giovedì 23 agosto 2012

Finding Home di Lauren Baker e Bonnie Dee



Titolo: Finding Home
Autori: Lauren Baker e Bonnie Dee
Editore: Samhain Publishing
Anno: 2007
Genere: Contemporaneo
Ambientazione: Los Angeles, Stati Uniti
Collegamenti con altri romanzi: no
Inedito in Italia

Trama: Her family, her friends and her conscience all say it's wrong to fall for the hustler she rescued from the streets. How come it feels so right? When Megan first meets Mouth, a homeless teenage hustler, on the streets of L.A., he's the perfect subject for the street life expose she hopes will help her break into journalism. She doesn't expect to be drawn into his life and become his friend-or to take him in after he's been beaten and robbed by thugs. As they learn to live together, a powerful attraction flourishes between Megan and the young man. Although he's street smart, tough and mature, he's also a youth in transition. When they finally give in to the sexual heat between them, Megan fears she's taking advantage of her position as his mentor. Their relationship challenges every aspect of her life. Megan must make difficult choices between the conflicting demands of her friends and family, her career and love.

La sua famiglia, i suoi amici e la sua coscenza tutti dicono che è sbagliato innamorarsi del ragazzo che ha salvato dalle strade. Come mai invece sembra così giusto? Quando Megan incontra per la prima volta Mouth, un'adolescente senzatetto che si prostituisce per le strade di Los Angeles, lui è il soggetto perfetto per il suo articolo sulla vita di strada che spera la aiuterà a sfondare nel giornalismo. Lei non si aspetta di entrare nella sua vita e di diventare sua amica, o di ospitalo a casa sua dopo che lui è stato picchiato e derubato da teppisti. Come i due imparano a vivere insieme, una potente attrazione nasce tra Megan e il giovane. Anche se lui è intelligente, tenace e maturo, è anche un giovane in fase di transizione. Quando finalmente cede all'attrazione sessuale tra di loro, Megan teme di stare approfittando della sua posizione come mentore. Il loro rapporto crea difficoltà in ogni aspetto della sua vita. Megan deve fare scelte difficili tra le esigenze contrastanti dei suoi amici e la famiglia, la sua carriera e l'amore.


Sono incappata per caso in questo romanzo e, come ho letto la trama, ho deciso che doveva essere mio. Ok, parte delle mie aspettative verso questo libro erano dovute al fatto che mi aspettavo qualcosa di simile al bellissimo "Fallen from Grace" di Laura Leone (se non lo avete letto lo consiglio vivissimamente: il protagonista è uno gigolò cresciuto in strada e l'eroina è una scrittrice con la battuta sempre pronta).
Ovviamente vi sono moltissime differenze, l'unico punto in  comune sono le esperienze di vita fatte dai protagonisti maschili. "Finding Home" è un bel romanzo che racconta la difficile strada verso una vita migliore da parte di un ragazzo di 17 anni costretto a prostituirsi e a vivere per strada. Ed ecco qui la nota dolente: 17 anni. Sinceramente non mi dà fastidio in un romanzo che la donna sia più vecchia dell'uomo ma che l'uomo in questione sia minorenne, che debba prostituirsi e che si faccia riferimento anche ad altri ragazzini più giovani costretti a fare lo stesso, bhè devo ammettere che mi ha disturbata e intristita. 
Tornando al romanzo comunque l'ho trovato molto ben scritto e l'attrazione tra Mouth/Sean e Megan è talmente forte e i loro incontri sono talmente hot che si fa fatica a vedere qualcosa di sbagliato nel loro rapporto. 
A tratti molto commovente.
Voto: 8,5

Nessun commento:

Posta un commento