lunedì 3 settembre 2012

Mistress to the Beast di Eve Vaughn



Titolo: Mistress to the Beast
Autore: Eve Vaughn
Editore: SamHain Publishing
Anno: 2008
Genere: Contemporaneo
Ambientazione: Stati Uniti
Collegamenti con altri romanzi: non credo.
Inedito in Italia

Trama: Can this beauty tame the beast? Her father’s shop is more than just a family business. It’s the place they lovingly call home. When a powerful property development company stoops to barely legal tactics to force them to sell, Lila’s outrage spurs her straight to the source to fight the injustice. A serious accident left Hunter Jamison’s body scarred. A bitter split from his latest lover has left the former playboy without faith in the female sex. Yet, confronted with Lila’s fiery beauty, he finds himself offering her a deal: If she’ll be his mistress for three months, he’ll allow her father to keep the shop. A simple agreement? Hardly. It’s a battle of wills that flares into much more than either of them bargained for a consuming passion that could heal Hunter’s soul-deep scars…or inflict new ones.

Può questa bellezza domare la bestia? Il negozio di suo padre non è solo un affare di famiglia. E 'il luogo che loro con amore chiamano casa. Quando una potente società immobiliare mette in atto tattiche poco legali per costringerli a vendere, l'indignazione di Lila la spinge direttamente alla fonte per combattere l'ingiustizia.
Un grave incidente ha segnato il corpo di Hunter Jamison. Un'addio amaro con la sua ultima amante ha lasciato l'ex playboy senza fede nel sesso femminile. Eppure, di fronte alla bellezza di fuoco di Lila, si ritrova ad offrirle un accordo: se lei sarà la sua amante per tre mesi, lui consentirà al padre di tenere il negozio.
Un semplice accordo? Difficilmente. E 'una battaglia di volontà che si allarga molto di più di quanto entrambi potessero aspettarsi, una grande passione che potrebbe guarire le profonde cicatrici  nell'anima di Hunter... o infliggerne di nuove.

Mi hanno sempre intrigato le storie ispirate alla favola de "La Bella e la Bestia". In questo caso aggiungiamoci pure un tocco di "Proposta Indecente" et volià...una succulenta storia d'amore molto hot. Peccato che sia breve ed è proprio la sua brevità il suo punto debole. Non riusciamo a capire e a conoscere a fondo i personaggi perchè tutto accade troppo in fretta. Lui è un uomo abituato ad avere ciò che vuole, ma da quando un incidente d'auto gli ha deturpato il volto, viene emarginato ed evitato da tutti (in primis le donne che stavano con lui solo per i suoi soldi). Questo lo ha reso ancora più cinico e lo ha spinto a fare la sua "proposta indecente" a Lila. Lila è una ragazza dolce e sicura di sè che vuole un mondo di bene al padre e non esita a sacrificarsi per lui. Bello lo scontro tra i due.
Voto: 7


Nessun commento:

Posta un commento