martedì 5 marzo 2013

The Rocker That Holds Me di Terri Anne Browning



Titolo: The Rocker That Holds Me
Autore: Terri Anne Browning
Editore: Anna Henson
Anno: 2013
Pagine: 99
Genere: Contemporaneo, Short Story
Ambientazione: USA

Collegamenti con altri romanzi: si fa riferimento ad altri personaggi che fanno parte di un'altra short story contenuta nel romanzo "Reckless With Their Hearts" scritto con Anna Howard

Livello di sensualità: warm
Inedito in Italia

Trama: Touring with four rockers is the thing of dreams… At least that is what people tell me. To me those four rockers are my family. They have watched over me from the time I was five years old. Protecting me from my mother and her drunken, drug addict rages. When they made it big they still watched over me. And when my monster of a mother died they took over as my guardians. In the six years since that happened I have watched over the four men that mean everything to me. I take care of them just as they once took care of me. I handle all the dirty work behind the scenes of a rockers life. It isn’t always pretty. At times it came be damn near disgusting, especially when I have to get rid of their one night stands. Ugh! Taking care of them doesn’t bother me though. I mean it’s not like I’m in love with one of them. That would be crazy. Falling for a rocker is NOT smart. Okay, so I’m not smart. I love my guys, and one of them kind of holds my heart in his big old rocker hand. But I’m dealing. I’ve been able to keep it my little secret for years now. I’m not, however, dealing with this bug that I seem to have caught. It scares the hell out of me. I hate doctors, but I’m suddenly more worried about finding out what is wrong with me than what the doctor might do to me. When I get my test results back my life will never be the same again…

Andare in tour con quattro rockers è un sogno ... Almeno questo è quello che mi dicono. Per me questi quattro rockers sono la mia famiglia. Hanno vegliato su di me da quando avevo cinque anni. Proteggendomi da mia madre tossicodipendente, alcolista e violenta. Anche quando hanno avuto successo hanno continuato a vegliare su di me. E quando il mio mostro di madre è morta sono diventati i miei guardiani. Nei sei anni da quando è successo ho vegliato io sui quattro uomini che significano tutto per me. Mi prendo cura di loro proprio come una volta loro si prendevano cura di me. Mi occupo di tutto il lavoro sporco dietro le quinte di una vita da rock star. E non è sempre bella. A volte è dannatamente disgustosa, soprattutto quando devo sbarazzarmi delle loro amanti di una notte. Ugh! Prendersi cura di loro non mi preoccupa però. Voglio dire, non è che io sono innamorata di uno di loro. Sarebbe una follia. Innamorarsi di una rock star non è intelligente. Ok, quindi io non sono intelligente. Amo i miei ragazzi, e uno di loro tiene nella sua grossa mano da rocker il mio cuore. Ma ci stò lavorando. Sono stata in grado di mantenere il mio piccolo segreto per anni. Non riesco tuttavia a stare tranquilla rispetto ai problemi di salute che stò avendo. Odio i medici, ma sono improvvisamente più preoccupata di scoprire che cosa c'è di sbagliato in me di quello che il medico può fare per me. Quando i risultati dei miei test saranno pronti la mia vita non sarà mai più la stessa ...

Ok, le premesse e la trama sembravano buone. Devo dire che all'inizio mi è piaciuto molto ma poi...

S
P
O
I
L
E
R  

Quando si scopre che lei è in realtà incinta...bhè, da li in poi mi sembrava di leggere un altro libro. Se non fosse stato così corto l'avrei abbandonato. E' molto bello il legame che si è creato tra questi ragazzi che sono cresciuti in situazioni non facili e che, dall'età di 19 anni si sono presi cura come potevano della povera Em. Em dal canto suo è cresciuta forte e decisa, finchè non scopre di essere incinta. Ok gli sbalzi ormonali ma qui si parla di veri e propri capricci e di dispetti gratuiti! Fossi stato io quel pover'uomo che è innamorato di lei sarei scappato il più lontano possibile. Doveroso e, devo dire anche molto dolce, l' happy end. 
Voto: 7-

Nessun commento:

Posta un commento