mercoledì 15 maggio 2013

Ti Vedo di Linda Howard



Titolo: Ti Vedo
Autore: Linda Howard
Titolo Originale: Now You See Her (1998)
Editore: Euroclub
Anno: 2006
Pagine: 264
Genere: Mistery, Paranormal Romance, Contemporaneo
Ambientazione: New York, USA

Collegamenti con altri romanzi: no

Livello di sensualità: warm

Trama: A talented painter in her early thirties, Paris Sweeney has achieved enviable success: her work sells at an exclusive New York City gallery, and her popularity is at an all-time high. Life is good, and Sweeney, as she prefers to be called, is content. But lately, Sweeney's dreams -- lush, vivid, and drenched in vibrant hues -- seem to echo a growing restlessness that has taken hold of her. Suddenly, impulsively, Sweeney falls into a night of intense passion with millionaire Richard Worth. Now, the true dangers of her all-consuming urges are about to be revealed where Sweeney least expects it: in her paintings. After a creative frenzy she can barely recall, Sweeney discovers she has rendered a disturbing image -- a graphic murder scene. Against her better instincts, she returns to the canvas time and again, filling out each chilling detail piece by piece. But when a shattering, real-life murder mirrors her creation, Sweeney falls under suspicion. With every stroke of her brush, she risks incriminating herself with her inexplicable knowledge of a deadly crime. And every desire -- including her hunger for Richard -- is loaded with uncertainty as Sweeney races to unmask a killer.

Pittrice di grande talento, Paris Sweeney ha conquistato New York grazie alle mostre organizzate nella galleria dell’ambigua e affascinante Candra. Sweeney sa di essere dotata di poteri paranormali e una notte, come in trance, dipinge la scena di un omicidio, per poi scoprire che quel crimine è realmente avvenuto. La vittima è Candra, che ha spinto oltre il limite i suoi pericolosi intrighi. È solo questione di tempo, poi Sweeney porterà sulla tela anche il volto dell’assassino. Chi sarà? Sweeney lo scoprirà solo pochi attimi prima di trovarsi puntato alla gola lo stesso pugnale che ha trafitto Candra...

La Howard è sinonimo di garanzia e, anche in questo caso, non sbaglia un colpo. Devo dire che però qui è un pò sottotono rispetto ad altre sue opere come "L'Uomo Ideale" o "La Regina Dei Diamanti"; soprattutto la parte gialla è abbastanza prevedibile. Menzione d'onore va a Richard...che uomo! Bello, ricco sfondato, protettivo, solido, con sani principi morali....davvero un protagonista irresistibile. Sweeney è la sua perfetta controparte: bella, piene di talento e...svampita. Da leggere per passare qualche ora senza pensare troppo.
Voto: 7,5

Nessun commento:

Posta un commento