martedì 16 luglio 2013

17 Black and 29 Red di Richard Rider


Titolo: 17 Black and 29 Red
Autore: Richard Rider
Editore: Lulu.com
Anno: 2009
Pagine: 164
Genere: Contemporaneo, M/M
Ambientazione: Inghilterra

Collegamenti con altri romanzi: sì è il seondo della serie "Stockholm Syndrome" così composta:
  1. Stockholm Syndrome
  2. 17 Black and 29 Red
  3. No Beginning, No End
  4. We're All Mad Here (breve racconto di 17 pagine)
Livello di sensualità: hot
Inedito in Italia

Trama: Some mistakes are too enormous and some people are too stubborn for anything to work except running away, but the world is never as big as you need it to be and eventually you can't help circling back to where you started.

Certi errori sono troppo grandi e certe persone sono troppo testarde per riuscire a superarli eccetto scappando. Ma il mondo non è mai così grande come vorresti e alla fine non puoi evitare di trovarti esattamente nel punto da dove sei partito.

Secondo capitolo di questa serie. Per certi versi molto più pacato e meno adrenalinico del primo, ma altrettanto emozionante. In questo secondo capitolo, breve dal punto di vista della lunghezza ma che in realtà abbraccia un periodo di alcuni anni, abbiamo il perdersi e ritrovarsi dei due protagonisti: una crescita e una maturazione che coinvolge entrambi ma soprattutto Pip. E' un evolversi progressivo, non privo di dolori, ostacoli e ricadute ma con un finale assai più soddisfacente del primo. E poi c'è ancora il terzo....
Voto: 8

2 commenti:

  1. Scusami tanto dove hai trovato il libro?

    RispondiElimina
  2. Ciao! Io l'avevo preso parecchio tempo fa su Lulu.com ma, da quanto ho capito, tutta la trilogia non è disponibile al momento per "manutenzione"... mi dispiace perchè merita veramente!

    RispondiElimina