mercoledì 21 agosto 2013

The Student Prince di FayJay





Titolo: The Student Prince
Autore: FayJay
Editore: disponibile on-line sul sito Archive of Our Own
Anno: 2010
Pagine: 387
Genere: Contemporaneo, FanFiction, Urban Fantasy. Umoristico,M/M
Ambientazione: St Andrews, Scozia, UK

Collegamenti con altri romanzi: no

Livello di sensualità: warm
Inedito in Italia

Trama: A modern day (BBC) Merlin AU set at the University of St Andrews, featuring teetotal kickboxers, secret wizards, magnificent bodyguards of various genders, irate fairies, imprisoned dragons, crumbling gothic architecture, arrogant princes, adorable engineering students, stolen gold, magical doorways, attempted assassination, drunken students, shaving foam fights, embarrassing mornings after, The Hammer Dance, duty, responsibility, friendship and true love...

Una fan fiction su Mago Merlino ambientata ai giorni nostri all'Università di St Andrews, che comprende anche kickboxers astemi, maghi segreti, magnifiche guardie del corpo di vari generi, fate arrabbiate, draghi imprigionati, architettura gotica fatiscente, principi arroganti, studenti di ingegneria adorabili, oro rubato, porte magiche, tentati omicidi, studenti ubriachi, battaglie con la schiuma da barba, imbarazzanti mattine dopo, The Hammer Dance, il dovere, la responsabilità, l'amicizia e l'amore vero ...

Ho letto questa fan fiction grazie ai commenti più che positivi su Goodreads (ormai Goodreads è diventata la mia fonte principale di ispirazione per le letture!). La trama vede come protagonista Merlin, un mago in incognito dei giorni nostri, che si ritrova a condividere una stanza con il principe Arthur al college di St Andrews. E' una fan fiction che richiama i miti di Re Artù e dei Cavalieri della Tavola 
Rotonda, rivisti e rivisitati in chiave moderna; Merlin è sempre un mago ma è anche un ragazzino gay e piuttosto imbranato, Arthur è un principe ed erede al trono che sà essere arrogante e insopportabile ma anche estremamente dolce e altruista, Morgana è la cugina di Arthur ed è una tipa fissata con i cappelli e molto supportiva dei due. Ci sono spesso situazioni surreali, divertenti ma anche profondamente umane, oltre a grandi gesti di altruismo e coraggio. Una bella lettura, divertente, rilassante ma non vuota o superficiale. Un'unica pecca: a volte ho avuto la sensazione che le situazioni narrate fossero troppo "spezzettate", manca a tratti la sensazione di una continuità tra gli eventi, a causa del fatto che gli episodi spesso terminano in maniera netta. A parte ciò comunque lo consiglio assolutamente.
Voto: 7/8


Nessun commento:

Posta un commento