venerdì 11 ottobre 2013

I Colori della Nebbia di Mary & Frances Shepard




Titolo: I Colori della Nebbia
Autore: Mary & Frances Shepard
Editore: Harlequin - I Grandi Romanzi Storici
Anno: 2013
Pagine: 315
Genere: Storico
Ambientazione: Mantova, Italia, 1815

Collegamenti con altri romanzi: no

Livello di sensualità: warm

Trama: Mantova, stretta nella morsa del nebbioso autunno, non è più un luogo sicuro per Matilde Vicolini. Dopo essere stata testimone di un orribile delitto, la giovane cerca di farsi forza e tornare a vivere, ma la strada per riconquistare la serenità è ancora lunga. La buona società è in fermento per la visita dell’Imperatore d’Austria, e quando la giovane incontra William Roschmann, a un ballo, ogni sua certezza vacilla. William è un ufficiale austriaco, ferito nel corpo e nell’anima durante la battaglia di Austerlitz. Fra loro è subito passione, ma una serie di attentati minaccia la vita di Matilde e ogni promessa di felicità sembra svanire. Fra complotti, delitti e il nascente fervore indipendentista che attraversa la città, riuscirà il coraggio di un uomo a mantenere la pace nel Lombardo-Veneto? E l’amore di Matilde sopravvivrà alle tenebre?

Il mese scorso avevo preannunciato l'uscita di questo romanzo storico ambientato a Mantova  e scritto da due autrici italiane. La trama mi ispirava molto e devo ammettere che il libro ha mantenuto le alte aspettative che mi ero fatta. Mi hanno conquistata sopratutto i protagonisti: Matilde e William. Entrambi insofferenti ai dettami e agli sfarzi della società, si incontrano proprio mentre cercano rifugio all'atmosfera soffocante di un ballo. Entrambi capiscono subito che c'è un'affinità particolare tra loro, un'attrazione fisica e spirituale che nasce immediatamente e che nessuno dei due vuole, o può, combattere; per entrambi si tratta dell'unica possibilità per tornare a vivere veramente. Mi è piaciuto molto il lato protettivo di William e la testardaggine e il coraggio di Matilde. Il mistero da svelare viene dipanato durante lo scorrere del romanzo e la conclusione è assolutamente soddisfacente. Un libro da leggere tutto d'un fiato, che consiglio a chi ama gli storici con un ambientazione particolare e a chi vuole una ventata d'aria fresca.
Voto: 8+

Nessun commento:

Posta un commento