domenica 5 gennaio 2014

Let It Snow di Heidi Cullinan



Titolo: Let It Snow
Autore: Heidi Cullinan
Editore: Samhain
Anno: 2013
Pagine: 228
Genere: Contemporaneo, M/M, Ambientazione Natalizia
Ambientazione: Logan, Minnesota
Collegamenti con altri romanzi: è il primo, e fin'ora unico, romanzo della serie "Minnesota Snow"
Livello di sensualità: hot
Inedito in Italia

Trama: Stylist Frankie Blackburn never meant to get lost in Logan, Minnesota, but his malfunctioning GPS felt otherwise, and a record-breaking snowfall ensures he won’t be heading back to Minneapolis anytime soon. Being rescued by three sexy lumberjacks is fine as a fantasy, but in reality the biggest of the bears is awfully cranky and seems ready to gobble Frankie right up. Marcus Gardner wasn’t always a lumberjack—once a high-powered Minneapolis lawyer, he’s come home to Logan to lick his wounds, not play with a sassy city twink who might as well have stepped directly out of his past. But as the north winds blow and guards come down, Frankie and Marcus find they have a lot more in common than they don’t. Could the man who won’t live in the country and the man who won’t go back to the city truly find a home together? Because the longer it snows, the deeper they fall in love, and all they want for Christmas is each other.

Il parrucchiere Frankie Blackburn non avrebbe mai pensato di perdersi a Logan, Minnesota, ma il suo navigatore satellitare la pensava diversamente, e una nevicata record gli fa capire che non riuscirà a tornare a Minneapolis in tempi brevi. Essere salvato da tre boscaioli sexy va bene come fantasia, ma nella realtà il più grande degli orsi è terribilmente irritabile e sembra pronto a divorare Frankie. Marcus Gardner non è sempre stato un boscaiolo: una volta era un avvocato di successo a Minneapolis ed è tornato a casa a Logan per leccarsi le ferite, non per giocare con un impertinente ragazzo di città che potrebbe essere uscito direttamente dal suo passato. Ma, mentre soffiano i venti del nord e le guardie vengono abbassate, Frankie e Marcus scoprono di avere molto più in comune di quanto pensino. Potranno l'uomo che non vivrà mai in campagna e l'uomo che non tornerà mai a vivere in città trovare veramente una casa insieme? Perché più a lungo nevica, più profondamente si innamorano, e tutto ciò che vogliono per Natale sono l'un l'altro.

Ecco un nuovo romanzo ambientato in clima natalizio. La trama è abbastanza semplice (in superficie): abbiamo un ragazzo di città che si perde nella neve e viene salvato da tre sexy boscaioli, finendo poi con l'innamorarsi del più scorbutico.
In realtà è una vicenda tutt'altro che banale, entrambi vivono profonde paure ed insicurezze, frutto di traumi e tradimenti passati. Possono vivere tranquillamente la loro storia mentre imperversa il maltempo, ma come fare una volta tornati alla normalità? Come superare ostacoli e barriere che paiono insormontabili?
In questo caso, nonostante la brevità, mi ha soddisfatta molto il modo in cui l'autrice sviluppa la trama e la relazione tra Frankie e Marcus.
Voto: 7,5
 

Nessun commento:

Posta un commento