venerdì 9 maggio 2014

Stranger on the Shore di Josh Lanyon




Titolo: Stranger on the Shore
Autore: Josh Lanyon
Editore: Carina Press
Anno: 2014
Pagine: 226
Genere: Contemporaneo, M/M, Mystery
Ambientazione: Long Island, USA
Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: warm
Inedito in Italia

Trama: Twenty years ago young Brian Arlington, heir to Arlington fortune, was kidnapped. Though the ransom was paid, the boy was never seen again and is presumed dead. Pierce Mather, the family lawyer, now administers and controls the Arlington billions. He's none too happy, and more than a little suspicious, when investigative journalist Griffin Hadley shows up to write about the decades-old mystery. Griff shrugs off the coldly handsome Pierce's objections, but it might not be so easy to shrug off the objections of someone willing to do anything to keep the past buried.

Venti anni fa il giovane Brian Arlington, erede della fortuna degli Arlington, è stato rapito. Anche se è stato pagato il riscatto, il ragazzo non è mai stato ritrovato ed è creduto morto. Pierce Mather, l'avvocato di famiglia, ora amministra e controlla i miliardi degli Arlington. Lui è non affatto felice, e più di un po' sospettoso, quando il giornalista investigativo Griffin Hadley si presenta da lui per scrivere sul mistero vecchio di decenni. Griff si scrolla facilmente di dosso le obiezioni del bello ma glaciale Pierce, ma potrebbe non essere così facile scrollarsi di dosso le obiezioni di qualcuno disposto a fare qualsiasi cosa per mantenere il passato sepolto.

Josh Lanyon non ne sbaglia una! Questo nuovo romanzo dimostra ancora una volta la grande bravura e la grande maestria dell'autore nel gestire una storia potenzialmente difficile da rendere credibile. Ed invece ogni frase, ogni situazione, ogni passaggio è esattamente quello che avrei voluto leggere; ogni emozione è assolutamente perfetta per il momento. Ok... non so se tutto questo mio blaterare rende l'idea, ma è un romanzo "quasi" perfetto (e dico quasi perchè la perfezione a mio parere non esiste!). Ho amato molto questa storia in cui passato e presente si intrecciano con la loro crudeltà ma anche con delle enormi potenzialità; ho amato sopratutto Griff e Pierce con la loro riluttante attrazione e i loro crescenti sentimenti. 
Un romanzo a cui non manca praticamente nulla: un mistero vecchio di vent'anni da risolvere, una storia dolce e romantica, una scrittura elegante, scorrevole ed evocativa che ti fa "vivere" i luoghi e le situazioni narrate. Come dicevo prima: una storia quasi perfetta!
Voto: 9

Nessun commento:

Posta un commento