mercoledì 2 luglio 2014

Tutto Quello Che Non Vedevo di Cindy Sutherland




Titolo: Tutto Quello Che Non Vedevo
Titolo Originale: All The Things I Didn't See (2012)
Autore: Cindy Sutherland
Editore: Dreamspinner Press
Anno: 2014
Pagine: 175
Genere: Contemporaneo, M/M
Ambientazione: New York, USA
Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: warm

Trama: Josh Kelly is a straight actor who portrays one half of daytime TV’s most loveable gay couple. Sam Peterson is his genuinely gay other half—on TV anyway. In real life, Josh and Sam are the best of friends, even if they haven’t exactly been forthcoming about how their respective relationships are falling apart. A delusional fan comes after Sam, putting things into stark perspective for Josh, who starts to realize friendship might not be all he feels for his on-screen partner. But can he find the strength to out himself to Sam when that very friendship is on the line?

Josh Kelly è un attore eterosessuale che interpreta metà della coppia gay più adorabile della TV. Sam Peterson, veramente gay, è l’altra metà, almeno in TV. Nella vita vera, Josh e Sam sono migliori amici, anche se non si sono mai confidati che le rispettive relazioni amorose stanno giungendo al capolinea. Un fan delirante aggredisce Sam, cambiando la prospettiva di Josh, che comincia a capire che l’amicizia potrebbe non essere l’unico sentimento che prova per il suo co-protagonista. Ma può trovare la forza di dichiararsi a Sam, mettendo a rischio la loro stessa amicizia?

Entriamo nel cuore dell'azione fin dalle primissime pagine: Sam e Josh, due attori che interpretano una coppia gay in una soap-opera, mentre stanno facendo shopping si trovano faccia a faccia con uno squilibrato che finisce col ferire gravemente Sam. Josh e Sam sono amici per la pelle, ma Josh capisce che il suo partner nella finzione potrebbe essere qualcosa di più anche nella vita reale: il fatto di vederlo ferito in un letto d'ospedale lo distrugge, ma per fortuna da questa brutta avventura nasceranno risvolti positivi.
Una bella storia che, in maniera lineare e senza troppe angosce, racconta la presa di coscenza di sentimenti nuovi (sopratutto per Josh perchè per Sam i sentimenti nei confronti dell'amico sono cambiati già da un pò) e la nascita di una meravigliosa storia d'amore. E' un romanzo molto dolce ed ho amato sopratutto la prottettività e la lealtà assoluta di Josh. Molto importanti e ben caratterizzati anche i personaggi comprimari: dall'odioso Evan agli amorevoli genitori di Sam.
Voto: 7,5

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerlo?

3 commenti:

  1. A parte il dramma iniziale,la storia è molto carina.
    I sentimenti d'amicizia,d'amore e protezione risaltano fin dalle prime righe.
    Continuo a complimentarmi con la Dreamspinner,perchè veramente ogni storia,non è mai uguale alle altre

    RispondiElimina
  2. mi ha delusa, forse perche' gli ultimi libri pubblicati erano sopra la media

    RispondiElimina
  3. Sono contenta che anche tu abbia apprezzato la particolarità di questa storia Romy!
    Mi dispiace Sandraq che ti abbia invece delusa; forse rispetto ad altri romanzi più densi di emozioni ed azioni questo è un pò più "tranquillo", ma per me è stata una lettura rinfrescante e piacevole. Vedrai che con tutte le belle storie pubblicate dalla Dreamspinner potrai rifarti presto!

    RispondiElimina