lunedì 25 agosto 2014

Il Posto di Harry Quattrozampe di Sue Brown




Titolo: Il Posto di Harry Quattrozampe
Titolo Originale: Hairy Harry's Car Seat (2013)
Autore: Sue Brown
Editore: Triskell Edizioni
Anno: 2014
Pagine: 121
Genere: Contemporaneo, M/M
Ambientazione: Londra, UK
Collegamenti con altri romanzi: si, è il primo romanzo della serie "Lyon Road Vets", attualmente così composta:
  • Hairy Harry's Car Seat - Il Posto di Harry Quattrozampe: Peter e Evan
  • Bob the Destroyer of Leads: Bill e Lawrence
  • Hazel Takes Over: Peter e Evan
  • Stormin'Norman: Jesse e Dan
Livello di sensualità: warm

Trama: Peter Mitchell walked away from his marriage with two things: a suitcase and Hairy Harry, the family pet. When Harry becomes ill, Peter is faced with one of the hardest decisions he's ever had to make... saying goodbye to his best friend. Evan Wells is the local vet who attends to Harry and Peter is surprised at how quickly they become friends. Peter finds himself looking forward to Evan's phone calls and the meals they share together. He knows Evan is gay but it doesn't bother him until Evan confesses his attraction to him. Peter has to admit to himself that he's not as adverse to the possibility as he thought he would be, and that does bother him.

Peter Mitchell si è lasciato il matrimonio alle spalle e se n’è andato con due cose soltanto: una valigia e Harry, il suo compagno canino. Quando Harry si ammala, Peter si trova ad affrontare una delle decisioni più difficili della sua vita: dire addio al suo migliore amico. Evan Wells è il veterinario che si occupa di Harry e Peter resta sorpreso di quanto velocemente lui e il medico stiano diventando amici. Si ritrova ad aspettare con ansia le sue telefonate, così come di poter passare del tempo con lui. Peter sa che Evan è gay, ma la cosa non lo preoccupa. Non fino a quando Evan confessa di provare attrazione per lui.
Peter si ritrova ad ammettere a se stesso di non essere così avverso a quell’idea come pensava, e la cosa lo mette in difficoltà.

Lo ammetto: le prime pagine mi hanno fatto piangere come una fontana. Mi sono ritrovata in Peter ed ho rivissuto con lui cosa vuol dire salutare per sempre il miglio amico peloso che si possa avere. Peter è divorziato, ha due figli ma vive solo. Subisce costanti angherie dal suo capo ma riesce ad andare avanti grazie alla presenza quotidiana di Harry. Harry è un cagnolone ormai anziano e si sta avvicinando il momento di dirgli addio. Grazie a Harry, però, Peter conoscerà Evan, giovane veterinario di bell'aspetto e molto gentile. Ho apprezzato moltissimo il fatto che Peter, da sempre eterosessuale, non si ritrovi gay di punto in bianco. Certo Evan suscita in lui emozioni e sentimenti difficili da ignorare, ma Peter dovrà prima venire a patti con se stesso e con la sua vita per poter vivere serenamente la sua storia con il bel veterinario. Una lettura dolce e piacevole che consiglio a chiunque ma sopratutto a chi ama gli animali.
Voto: 7,5

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerlo?

Nessun commento:

Posta un commento