sabato 27 settembre 2014

Facile Bersaglio di Josh Lanyon




Notizia fresca fresca!!!! Il 30 settembre uscirà finalmente anche in Italia "Fair Game" del bravissimo Josh Lanyon con il titolo "Facile Bersaglio". E, mentre attendo con ansia la pubblicazione del suo seguito in inglese (Fair Play), vi ripropongo la mia recensione (QUI):

Titolo: Facile Bersaglio
Titolo Originale: Fair Game (2010)
Autore: Josh Lanyon
Editore: Harlequin Mondadori
Anno: 2014
Pagine: 234
Genere: Contemporaneo, M/M, Mystery
Collegamenti con altri romanzi: si, è il primo della serie "All's Fair". Il seguito, "Fair Play" uscirà il 10 novembre negli USA.

Trama: Un incidente ha costretto Elliot Mills a lasciare l'FBI e a dedicarsi alla carriera accademica. La vita avventurosa di un tempo sembra ormai un capitolo chiuso... finché uno studente non scompare misteriosamente dal campus dell'università in cui Elliot insegna storia. Così, a titolo di favore personale a un caro amico, l'ex agente acconsente a fare qualche domanda in giro, e si ritrova faccia a faccia con l'amante di un tempo, Tucker Lance, incaricato del caso. Una situazione imbarazzante, visto che la storia tra loro è finita male. Ma quando Elliot diventa bersaglio del gioco perverso di uno spietato assassino, tutto a un tratto lasciarsi il passato alle spalle e ritrovare l'affiatamento di un tempo diventa prioritario.

" Ok, lo ammetto: sono ufficialmente ossessionata da questo bravissimo autore! Mi piace la sua scrittura colta ma non pretenziosa, i suoi personaggi perfetti nelle loro imperfezioni, le sue trame gialle avvincenti e ben costruite. Questo romanzo non fa eccezione.
Il protagonista, Elliot, è un ex-agente dell'FBI che, a causa di una grave ferita riportata durante un'indagine, ha dovuto lasciare la sua amata carriera all'FBI, ed ha dovuto rivoluzionare la sua vita. Ha tirato fuori dal cassetto la sua laurea e si è dedicato alla sua seconda passione: l'insegnamento. Certo è una professione che gli da molta soddisfazione, ma gli manca l'adrenalina delle indagini, la sensazione di aiutare gli altri, ma soprattutto il suo ex-boyfriend: Tucker Lance. Le cose non sono finite bene tra loro e sono entrambi troppo testoni per tendere una mano all'altro. Quando un ragazzo del campus scompare misteriosamente e il padre di Elliot gli chiede di fare da tramite nelle indagini, i due finalmente si ritrovano. C'è una tensione sensuale fortissima fin dall'inizio e con il passare delle pagine la loro relazione diventa sempre più complessa ma anche più importante. Per quanto riguarda la parte mystery avevo dei sospetti sul colpevole, ma Josh è bravissimo nello sviare il lettore fino alla rivelazione finale.
Voto: 8
"

Nessun commento:

Posta un commento