sabato 18 ottobre 2014

All She Wrote di Josh Lanyon



Titolo: All She Wrote
Autore: Josh Lanyon
Editore: Samhain Publishing
Anno: 2010
Pagine: 173
Genere: Contemporaneo, M/M, Mystery
Ambientazione: Berkshires, USA
Collegamenti con altri romanzi: si è il secondo romanzo della serie dedicata a Kit Holmes e J.X. Moriarity. Attualmente così composta
  1. Somebody Killed His Editor (QUI)
  2. All She Wrote
  3. The Boy with the Painful Tattoo (QUI)
Livello di sensualità: warm
Inedito in Italia

Trama: A murderous fall down icy stairs is nearly the death of Anna Hitchcock, the much-beloved American Agatha Christie and Christopher Holmes's former mentor. Anna's plea for him to host her annual winter writing retreat touches all Kit's sore spots traveling, teaching writing classes, and separation from his new lover, J.X. Moriarity. For J.X., Kit's cancellation of yet another romantic weekend is the death knell of a relationship that has been limping along for months. But that's just as well, right? Kit isn't ready for anything serious and besides, Kit owes Anna far too much to refuse. Faster than you can say Miss Marple wears boxer shorts, Kit is snooping around Anna's elegant, snowbound mansion in the Berkshires for clues as to who's trying to kill her. A tough task with six amateur sleuths underfoot. Six budding writers with a tangled web of dark undercurrents running among them. Slowly, Kit gets the uneasy feeling that the secret may lie between the pages of someone's fictional past. Unfortunately, a clever killer is one step ahead. And it may be too late for J.X. to ride to the rescue.Warning: Contains one irascible, forty-year-old mystery writer who desperately needs to get laid, one exasperated thirty-something ex-cop only too happy to oblige, an isolated country manor that needs the thermostat cranked up, various assorted aspiring and perspiring authors, and a merciless killer who may have read one too many mystery novels.

Una caduta dalle scale ghiacciate costa quasi la morte ad Anna Hitchcock, la tanto amata Agatha Christie americana ed ex mentore di Christopher Holmes. L'appello di Anna a Kit perchè faccia da ospite al suo ritiro annuale di scrittura tocca tutti i suoi punti dolenti: viaggiare, insegnare corsi di scrittura, e separarsi dal suo nuovo amante, J.X. Moriarity. Per J.X., la cancellazione di Kit di un altro week-end romantico è la campana a morto per un rapporto che ha zoppicato per mesi. Ma meglio così, vero? Kit non è pronto per qualcosa di serio e, inoltre, deve troppo ad Anna per rifiutare. Più veloce di quanto si possa dire "Miss Marple indossa boxer", Kit si ritrova a curiosare in giro nell'elegante palazzo di Anna  immerso nella neve nei Berkshires, in cerca di indizi per capire chi sta cercando di ucciderla. Un compito difficile con sei segugi dilettanti tra i piedi. Sei scrittori in erba con un groviglio di oscure correnti sotterranee tra di loro. Purtroppo, un assassino intelligente è un passo avanti. E potrebbe essere troppo tardi per J.X. per arrivare in soccorso. Attenzione: Contiene un irascibile scrittore di mytery di quarant'anni che ha disperatamente bisogno di avere una vita sessuale, un esasperato ex poliziotto poco più che trentenne più che disposto ad aiutarlo, un'isolata villa di campagna che ha bisogno di alzare il termostato, vari aspiranti e perspiranti autori, e un killer spietato che potrebbe aver letto troppi romanzi gialli.

Come dicevo nella mia recensione di "Somebody Killed His Editor", questa serie è più leggera e umoristica rispetto ad altre opere di Josh Lanyon ma, come tutti i suoi lavori, la adoro!
Kit e J.X. stanno vivendo un momento di stasi nella loro relazione: Kit è spaventato e procede con cautela e con il freno a mano tirato, J.X. è innamorato e lotta per i suoi sentimenti. La richiesta di aiuto della vecchia professoressa di Kit giunge proprio nel momento giusto: gli permette di disdire un altro week-end romantico e di allontanarsi da J.X. per riflettere su ciò che prova e sulle sue paure. Ma, fin dall'arrivo, la situazione si rivela più complicata del previsto, la rosa dei sospetti è ampia e Anna non è poi così d'aiuto. Una serie di incidenti ed avvenimenti metteranno a repentaglio anche la vita di Kit e sarà allora che si renderà conto di non poter rinunciare a J.X.
Devo ammettere che questa volta avevo capito abbastanza precocemente chi era il colpevole, anche se avevo sbagliato in parte le motivazioni e, anche se la parte mystery del romanzo è caraterizzata benissimo come al solito, ho amato molto di più lo sviluppo del rapporto tra i due protagonisti. Ho trovato molto realistiche le paure di Kit nel lasciarsi andare dopo ciò che era successo con David ed ho trovato dolcissimo J.X. nel perseguire il suo scopo e vincere le resistenze dell'uomo che ama.
Ed ora mi attende "The Boy with the Painful Tattoo"!!!!
Voto: 8

Avete letto questo romanzo? Avete letto altre opere di questo autore? Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerlo? 

Nessun commento:

Posta un commento