lunedì 6 ottobre 2014

The Good Boy di Lisa Henry e J.A. Rock




Titolo: The Good Boy
Autore: Lisa Henry e J.A. Rock
Editore: Loose Id LLC
Anno: 2013
Pagine: 347
Genere: Contemporaneo, M/M
Ambientazione: Bellevue, USA
Collegamenti con altri romanzi: si, è il primo libro della serie "Boy", così composta:
  1. The Good Boy: Derek e Lane
  2. The Naughty Boy (racconto): Brin e Ferg
  3. The Boy Who Belonged: Derek e Lane
Livello di sensualità: hot
Inedito in Italia

Trama: Introverted college student Lane Moredock is in a bad place. His mother has been arrested for securities fraud, his father is on the run, and everyone, including the SEC, suspects Lane knows where the missing millions are. Lane, with no money and nowhere to live, makes a desperate deal that lands him in trouble and leaves him unwilling to trust a so-called Dom again. Photographer Derek Fields lost money to the Moredocks, and is as sure as anyone that Lane is guilty despite his claims. A chance meeting with Lane shows him there might be something more to the young man than arrogance and privilege, and Derek wonders if Lane might be just what he’s been looking for: a sub with the potential to be a life partner. As Lane slowly begins to open up to Derek and explore his needs as a submissive, the investigation closes tighter around him. Lane might be everything that Derek wants, but first Derek needs to trust that Lane is innocent—and Lane needs to trust Derek with the truth.

L'introverso studente di college Lane Moredock si trova in una brutta situazione. Sua madre è stata arrestata per frode fiscale, suo padre è in fuga, e tutti, tra cui la SEC, sospetta che Lane sappia dove siano i milioni mancanti. Lane, senza soldi e senza un posto dove vivere, fa un patto disperato che lo fa finire in guai ancora più grossi e fa si che non sia più disposto a fidarsi di un cosiddetto "dom" di nuovo. Il fotografo Derek Fields ha perso dei soldi a causa dei Moredocks, ed è sicuro come chiunque altro che Lane sia colpevole nonostante le sue affermazioni. Un incontro casuale con Lane gli mostra che ci potrebbe essere qualcosa di più per il giovane uomo oltre ad arroganza e privilegi, e Derek si chiede se Lane potrebbe essere proprio quello che sta cercando: un sub con il potenziale per essere un compagno di vita. Mentre Lane lentamente comincia ad aprirsi a Derek e ed esplorare i suoi bisogni come un sub, l'indagine comincia a chiudersi intorno a lui. Lane potrebbe essere tutto ciò che Derek vuole, ma prima Derek ha bisogno di fidarsi dell'innocenza di Lane e Lane ha bisogno di fidarsi di Derek dicendogli la verità.

Esattamente ciò che mi aspettavo da un romanzo scritto da Lisa Henry e J.A. Rock! Una lettura che ti cattura fin dalle prime pagine, che in certi punti è un pugno nello stomaco ma che in altri è assolutamente dolce e ricca di humor... praticamente perfetta!
Lane dovrebbe essere un ragazzo ricco e viziato, intento a divertirsi con party ed alcool; un ragazzo facile e arrogante. Ed invece... invece Lane è un ragazzo timido, solo ed incompreso; ora, grazie ai suoi genitori che hanno rubato milioni agli investitori che si sono fidati di loro, è odiato da tutti poichè credono che faccia parte del raggiro. Inizialmente ne è convinto anche Derek, fotografo che ha perso 15.000 dollari con il suo investimento, e per questo lo odia... finchè non incontra e conosce il vero Lane: un ragazzo che risveglia subito il dom che c'è in lui. Lane ha fatto delle scelte sbagliate dettate dalla disperazione, scelte che lo hanno lasciato ferito nel corpo e nell'anima. Non sarà facile per i due costruire una relazione in mezzo a tutto ciò che sta accadendo, entrambi devono essere disposti a fidarsi e a lasciarsi andare, per costriure la loro vita nonostante tutto e tutti. Assieme a loro troviamo anche un simpatico gruppo di pazzi: la madre e la sorella di Derek (che gestisce un rifugio per animali) e Brin e Ferg, i migliori amici di Derek e poi anche di Lane.
Voto: 8

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerlo?

Nessun commento:

Posta un commento