domenica 25 gennaio 2015

Riletture: Freddo come il Ghiaccio di Anne Stuart


Titolo: Freddo come il Ghiaccio
Titolo Originale: Cold as Ice (2006)
Autore: Anne Stuart
Editore: Leggereditore
Anno: 2015
Pagine: 266
Genere: Contemporaneo, Romantic Suspense
Ambientazione: Europa, USA, Caraibi
Collegamenti con altri romanzi: si, è il secondo libro della serie "Ice", attualmente così composta
  1. Black Ice - L'Interprete/Ghiaccio Nero: protagonisti Bastien e Chloe (QUI)
  2. Cold as Ice: Peter e Genevieve
  3. Ice Blue: Takashi e Summer
  4. Ice Storm: Killian e Isobel
  5. Fire and Ice: Reno e Jilly
  6. On Thin Ice: Finn e Elizabeth
Livello di sensualità: warm

Trama: The job was supposed to be dead easy--hand-deliver some legal papers to billionaire philanthropist Harry Van Dorn's extravagant yacht, get his signature and be done. But Manhattan lawyer Genevieve Spenser soon realizes she's in the wrong place at the wrong time, and that the publicly benevolent playboy has a sick, vicious side. As he tries to make her his plaything for the evening, eager to use and abuse her until he discards her with the rest of his victims, Genevieve must keep her wits if she intends to survive the night. But there's someone else on the ship who knows the true depths of Van Dorn's evil. Peter Jensen is far more than the unassuming personal assistant he pretends to be--he's a secret operative who will stop at nothing to ensure Harry's deadly Rule of Seven terror campaign dies with him. But Genevieve's presence has thrown a wrench into his plans, and now he must decide whether to risk his mission to keep her alive, or allow her to become collateral damage....

Geneviève Spencer, avvocatessa di Manhattan, aveva un disperato bisogno distaccare la spina. Solo un ultimo semplice lavoro – una breve sosta sullo stravagante yacht del miliardario Harry Van Dorn per fargli firmare delle scartoffie – e avrebbe raggiunto la giungla del Costa Rica per le meritate vacanze. Ma sotto la scorza del filantropo, Van Dorn nasconde un animo disturbato e violento, e Geneviève rischia di diventare la sua nuova vittima. Lo sa bene Peter Jensen, che veste i panni dell’assistente personale di Van Dorn, ma in realtà è un agente segreto con l’incarico di assicurarsi che il regno del terrore di Harry muoia con lui. Geneviève non aveva messo in conto di diventare un ostaggio su uno yacht dirottato, né tanto meno di sentirsi attratta da Peter.

Amo la Stuart in tutte le salse: storico, contemporaneo, romantic suspense... leggerei perfino i libretti di istruzione degli elettrodomestici (la cosa che odio leggere in assoluto!) se li scrivesse lei! Con questa premessa avrete capito che appena questo libro (il secondo di una serie che io considero assolutamente stupenda!) è uscito in italiano (finalmente!) non potevo farmelo scappare!!!!
Mi piace proprio tutto dei romanzi della Anne: trama, ambientazione, scrittura ma sopratutto i suoi bad-boys! In questa rilettura ho rivalutato molto Peter: non che prima non mi piacesse ma l'avevo sempre considerato in qualche modo "meno interessante" di Bastien. Ora invece questo personaggio al limite del sociopatico mi ha conquistata completamente! E'sempre stato freddo, controllato, distaccato e pronto a fare qualunque cosa il lavoro richiedesse (proprio qualunque cosa!), finchè non conosce Geneviève con la sua forza, la sua lingua tagliente e le sue contraddizioni. Ne rimane affascinato suo malgrado e capisce che, grazie a lei, qualcosa nel perfetto uomo di ghiaccio si è rotto. Un romantic suspense che si legge tutto d'un fiato, e che fa parte di una serie magnifica che finalmente, grazie alla Leggereditore, possiamo leggere anche in italiano!
Voto:


Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate?

Nessun commento:

Posta un commento