venerdì 20 febbraio 2015

Uscite Interessanti: A un Passo dalla Vita di Thomas Melis


Titolo: A un Passo dalla Vita
Autore: Thomas Melis
Editore: Lettere Animate
Anno: 2014
Pagine: 326
Genere: Contemporaneo, Noir
Trama: È una Firenze fredda, notturna e mai nominata quella che fa da palcoscenico alla storia di Calisto e dei suoi sodali, il Secco e Tamagotchi. La città è segnata dalla crisi globale, dietro l’opulenza pattinata del glorioso centro storico si nasconde la miseria dei quartieri periferici. Calisto è intelligente, ambizioso, arriva dal Meridione con un piano in mente e non ha intenzione di trasformarsi in una statistica sul mondo del precariato. Vuole tutto: tutto quello che la vita può offrire. Vuole lasciarsi alle spalle lo squallore della periferia – gli spacciatori albanesi, la prostituzione, il degrado, i rave illegali –, per conquistare lo scintillio delle bottiglie di champagne che innaffiano i privè del Nabucco e del Platinum, i due locali fashion più in voga della città. Calisto vuole tutto e sa come vincere la partita: diventando un pezzo da novanta del narcotraffico. Cupamente, nella rappresentazione di un dramma collettivo della “generazione perduta”, schiava di un sistema socioeconomico degenere e illusa dalle favole di una televisione grottesca, si snoda questa storia di ingiustizie e tradimenti, ma anche di amicizie e amori forti tragicamente condannati. Perché il male non arriva mai per caso e la vita non dimentica mai nulla, non perdona mai nessuno.

2 commenti:

  1. Ciao! Ho appena scoperto il tuo blog e mi sono iscritta ai lettori fissi!
    Conosco per sentito dire questo libro (in effetti lo ho anche segnalato), tu pensi che lo leggerai?

    Anch'io ho un blog sui libri, se ti andasse di dare un'occhiata al mio angolino libroso, ne sarei molto felice. Mi trovi qui! libridicristallo.blogspot.it
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ilenia! Grazie per essere passata, verrò a trovarti molto volentieri nel tuo blog! Questo romanzo è scritto molto bene (dall'estratto che ho letto) ma non è esattamente il mio genere di lettura. In futuro chissà....

      Elimina