giovedì 9 aprile 2015

Scattami una Foto di Giselle Ellis


Titolo: Scattami una Foto
Titolo Originale: Take My Picture (2010)
Autore: Giselle Ellis
Editore: Triskell Edizioni
Anno: 2015
Pagine: 125
Genere: contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: New York, USA
Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: warm

Trama: Aaron non ha la più pallida idea di cosa aspettarsi quando si presenta a un provino per fare da modello a un noto – e notoriamente scorbutico – fotografo. Di sicuro non immagina di finire a lavorare per Jake come assistente per cinque frustranti, folli e frenetici anni. Tutto funziona a meraviglia, finché Jake non si rende conto che Aaron è diventato il fulcro della sua esistenza, un’esistenza che rischia di sgretolarsi quando Aaron decide di cominciare una relazione con un altro ragazzo. Nonostante il suo cuore minacci di spezzarsi, Jake si renderà conto di dover lasciar andare la sua musa, se davvero vuole una chance di riconquistare Aaron.

Aaron has no idea what he's walking into when he shows up to pose for a famous—and famously bad-tempered—photographer. He certainly doesn't expect to end up working as Jake's assistant for five frustrating, thrilling, and crazy years instead of in front of the camera. It all works until Jake realizes Aaron has become the focus of his life, a life that's threatened when Aaron actually leaves him to start a relationship with someone else. Though it breaks his heart, Jake realizes he has to set his beloved muse free to have any chance of winning Aaron back.

Recensione di Anita:

Questo romanzo è pazzo, divertente e fuori dagli schemi come i suoi due protagonisti. Aaron e Jake sono due esseri umani che definirei con una sola parola: disfunzionali. Entrambi hanno le loro peculiarità e le loro stranezze ma dal primo momento in cui si vedono scatta qualcosa tra di loro: si completano e funzionano grazie ad un perfetto incastro tra le loro bizzarrie e le loro manie. Mi sono divertita un sacco a leggere la storia di questi due uomini dolcissimi ma talmente testoni da non riuscire a vedere ciò che hanno davanti agli occhi e che ormai è chiaro a tutti: sono fatti l'uno per l'altro e possono funzionare solo assieme.
La Ellis ha una scrittura vivace e, pur usando la terza persona, ci fa vedere di volta in volta, le emozioni e i pensieri di Jake e Aaron, rendendo ancora più completa e armoniosa la storia.
Non fatevi scappare questo gioiellino!!!
Voto: 8


Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate?

2 commenti:

  1. Lo conoscevo giusto di sfuggita! La tua recensione mi ha incuriosita!

    RispondiElimina
  2. Ciao Ilenia! Vedrai che non ti deluderà!!!!! Un romanzo pazzo, divertente e romantico!

    RispondiElimina