giovedì 14 maggio 2015

Attraverso l'Universo di Michela Mastrangelo


Titolo: Attraverso l'Universo
Autore: Michela Mastrangelo
Editore: Narcissus.Me
Anno: 2015
Pagine: 160
Genere: Contemporaneo, Romance
Ambientazione: Parigi, Francia, anni 90
Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: solo baci

Trama:  Un viaggio di lavoro porta Jude a Parigi tra i quadri di una vecchia galleria. Lui odia quell’incarico, preferirebbe rimanere a Londra tra il glam dei locali che frequenta e gli eventi che organizza al British Museum come art director. Draga, un' infermiera professionale che viene dalla Bosnia, lavora come addetta alle pulizie, nella stessa galleria di Jude, a Parigi. Siamo negli anni 90 e in Bosnia si svolge un conflitto violento che ha portato la donna a cercare asilo politico con lo status di rifugiata proprio in quella città. La loro amicizia è un occasione per entrambi di cambiare, l’amore potrebbe rimettere insieme i pezzi delle loro vite, ma bisogna avere coraggio. Jude deve combattere con il suo lato oscuro e Draga è in pericolo, scoprirà sulla sua pelle che non sempre ci si può fidare, e che spesso, niente è come sembra.

Recensione di Anita:

Come vi sarete sicuramente accorti, ultimamente leggo pochissimi M/F: la trama deve ispirarmi parecchio per farmi abbandonare anche solo momentaneamente i miei amati M/M. Ebbene, la trama di questo insolito romanzo mi intrigava molto e mi sono fatta risucchiare con piacere nel mondo di Jude e Draga, vivendo una storia che, grazie anche allo stile fluido e scorrevole dell'autrice, mi ha emozionato moltissimo. Mi sono ritrovata a piangere in alcune scene (non dimentichiamoci che la protagonista ha vissuto sulla sua pelle il dramma e le violenze del sanguinoso conflitto in Bosnia), ma ho anche apprezzato molto la speranza e l'ottimismo dei quali è permeato il libro e che noi percepiamo sopratutto attraverso i pensieri e il comportamento di una donna straordinaria quale è Draga. Jude viene forse un pò messo in ombra, all'inizio, nella sua parte di bello e viziato ma con il procedere della narrazione acquista un'inaspettata consapevolezza e dolcezza. 
Un libro che mi ha coinvolta totalmente, accompagnandomi verso un finale inaspettato, tinto di giallo, che è riuscito a regalarmi un'ulteriore sorpresa.
Un romanzo che non mi aspettavo e che mi ha emozionato molto.
Voto: 8

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerlo?


Nessun commento:

Posta un commento