venerdì 24 luglio 2015

Heart di Garrett Leigh


Titolo: Heart
Autore: Garrett Leigh
Editore: Dreamspinner Press
Anno: 2014
Pagine: 204
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: Londra, UK
Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: hot
Inedito in Italia

Trama: Il pasticcere Seb Wright teme la stagione turistica estiva. L'iniezione di denaro per la sua bottega artigiana è più che benvenuta, il lavoro supplementare, un pò meno. Poi un'estate, un oscuro buon samaritano cattura la sua attenzione. Il nomade irlandese Dex è ammaliante: un bellissimo e scontroso enigma che capovolge il mondo di Seb, fino a quando non scompare nella notte, svanendo come una mistica pioggia d'estate. Dodici mesi più tardi Dex è nel bel mezzo di una brutale tempesta. Schiavo del suo padrone, 'zio' Braden, passa le sue giornate a pulire roulotte e le notti lavorando negli "affari" di Braden. La sua breve estate con Seb sembra una vita fa. Perso nella violenza selvaggia della torbida malavita, non osa sognare di riuscire un giorno a ritrovare la strada, fino a quando una notte, un crimine brutale gli offre una chance di fuga. Una nuova vita chiama, vecchie facce ritornano, e immerso nella atmosfera inebriante dell'East End di Londra, un nuovo amore comincia a guarire il suo cuore a pezzi.

Cornish pastry chef Seb Wright dreads the summer tourist season. The cash injection to his artisan fudge pantry is more than welcome, the extra work, less so. Then one summer, a shadowy Good Samaritan catches his eye. Irish Traveller Dex is bewitching, a beautiful sullen enigma who turns Seb's world upside down until he disappears in the night, vanishing like a mystical summer rain. Twelve months later Dex is in the midst of a dark storm. A slave to his master, 'Uncle' Braden, he spends his days cleaning caravans and his nights working in Braden's other businesses. His short summer with Seb seems a lifetime ago. Lost in the savage violence of the murky underworld, he doesn't dare dream he'll ever find his way back, until one night, a brutal crime opens the door for a chance escape. A new life beckons, old faces emerge, and immersed in the heady vibe of London’s East End, new love begins to heal his fractured heart.

Recensione di Anita:

Ultimamente sono fortemente attratta dai romanzi che mi distruggono emozionalmente! Ne è una prova questo bellissimo ma difficile romanzo di un'autrice che amo particolarmente: Garrett Leigh. La storia narrata è quella di Dex un ragazzo che ha vissuto un inferno di schiavitù. Il suo unico momento di gioia è stato l'estate trascorsa con Seb, ma è stata solo una parentesi nella sua vita fatta di soprusi e violenze.  Ho amato molto il coraggio di questo personaggio e la sua lenta rinascita verso una nuova vita accanto ad un uomo meraviglioso e paziente come Seb.
La Leigh narra in maniera accattivante e scorrevole storie difficili e dolorose che però sono quasi una catarsi verso l'agognato lieto fine.
Voto: 8

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate?

2 commenti:

  1. Concordo pienamente con te. Il libro è molto bello ma così doloroso da spezzarti il cuore. Anche io sono attratta da questo tipo di romanzi e nonostante le lacrime ne valgono la pena.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stella! Assolutamente d'accordo! io vado un pò a periodi con le mie letture ma a questo genere di romanzi non riesco mai a resistere!

      Elimina