sabato 8 agosto 2015

Anteprima: Tatuaggi e Tazze da Tè di Anna Martin


Titolo: Tatuaggi e Tazze da Tè
Titolo Originale: Tattoos & Teacups (2012)
Autore: Anna Martin
Traduttore: Tamara Tersi
Editore: Dreamspinner Press
Data di pubblicazione prevista: 11 Agosto 2015
Pagine: 293
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: Boston, USA
Collegamenti con altri romanzi: si, è il primo libro della serie "Tattoos", attualmente così composta
  1. Tatuaggi e Tazze da Tè - Tattoos & Teacups
  2. Tattoos & Tinsel: racconto di 28 pagine
Livello di sensualità: hot

Trama: Sedici anni fa, ancora adolescente, Robert McKinnon ha lasciato la nativa Scozia e si è trasferito in America. Il professor McKinnon non si è mai veramente ambientato nella sua nuova casa, né ha mai trovato il proprio posto su questa sponda dell’oceano. Forse sta invecchiando presto, ma ha il suo gatto e i suoi libri, ed è tutto ciò di cui ha bisogno. Poi Chris Ford irrompe nella sua vita come un ciclone. Il giovane è l’esatto opposto del placido, cortese professore. Vivaci tatuaggi ricoprono la sua pelle, ha un taglio di capelli alla moicana e suona la batteria in un gruppo rock. Rappresenta però una pennellata di colore nel mondo in bianco e nero di Robert, che si rivela essere l’unica persona su cui Chris può fare affidamento. A dispetto delle innumerevoli ragioni per cui la loro relazione non dovrebbe funzionare, in qualche modo invece sembra decollare. Anche se Robert non sta cercando l’amore – soprattutto non con qualcuno più giovane di lui di quasi dieci anni – non può negare che stare con Chris sia divertente. Talvolta, però, lo spirito libero del ragazzo fa sentire Robert emotivamente fragile. Se i due non riusciranno a trovare un equilibrio tra tatuaggi e tazze da tè, il loro rapporto non sopravvivrà, e neppure la ritrovata brama di Robert per la vita.

As a teenager, Robert McKinnon left his native Scotland and moved to America. That was sixteen years ago, and Professor McKinnon has never quite settled in his new home or found his place this side of the pond. He might be prematurely old, but he has his cat, and his books, and that's all he needs. Then Chris Ford explodes into Robert's life with a crash of cymbals. The younger man is the polar opposite of Robert's calm civility. Bright tattoos cover his skin, and he wears his hair in a Mohawk and plays drums for a rock band. But he's a shot of color in Robert's black-and-white world, and Robert turns out to be the one thing Chris can count on. Despite all the reasons it shouldn't work, somehow it does. Even if Robert wasn't looking for love especially not with someone nearly ten years his junior he can't deny being with Chris is fun. But sometimes Chris's free-spirited nature leaves Robert feeling vulnerable. If they can't find a balance between tattoos and teacups, their relationship won't survive and neither will Robert's newfound lust for life.

Recensione di Anita:

Leggendo la trama mi aspettavo una storia più drammatica e "cupa" ed invece ho trovato un romanzo dolce e pieno di speranza.
Robert è un uomo con un passato piuttosto difficile che lo ha fatto crescere e sopratutto maturare in fretta; vive con il suo gatto (che lo sopporta a malapena!) e le uniche sue passioni sono Kipling e l'insegnamento. Poi un giorno nella sua vita irrompe Chris che con la sua sicurezza, il suo aspetto inusuale e la sua simpatia riuscirà a farsi strada nel cuore di Robert (e non solo...).
Ho trovato i protagonisti credibili, con le loro debolezze, le loro paure e le loro imperfezioni: è impossibile non amare Rob e Chris!
Sebbene io abbia un debole per le storie che mi fanno soffrire a volte sento proprio la neccessità di romanzi con un minor tasso d'angoscia: "Tatuaggi e Tazze da Tè" è perfetto per chi cerca una lettura piacevole, tranquilla ma non sciocca, con una storia credibile e dei personaggi che conquistano.
Voto: 8

Leggerete questo romanzo? Cosa ne pensate?

Nessun commento:

Posta un commento