lunedì 3 agosto 2015

Il mio Coinquilino è uno Sportivo? Oh Cavolo! di Wade Kelly


Titolo: Il mio Coinquilino è uno Sportivo? Oh, Cavolo!
Titolo Originale: My Roommate's a Jock? Well, Crap! (2012)
Autore: Wade Kelly
Traduttore: Veronica Rotondo
Editore: Dreamspinner Press
Anno: 2015
Pagine: 306
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: Pennsylvania, USA
Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: warm

Trama: È facile diventare cinici quando la vita non rema mai dalla tua parte.
Cole Reid è un asociale recluso dall’età di quindici anni, quando uno spiacevole episodio negli spogliatoi della sua squadra di baseball del liceo ha rivelato la sua omosessualità. Da allora, il suo comportamento ossessivo-compulsivo e la sua natura sarcastica lo hanno tenuto lontano dalla maggior parte della gente; tutti gli altri invece lo odiano perché è gay. Per come la vede lui, è condannato ad allontanare qualsiasi potenziale amico, per non parlare dei fidanzati, quindi perché sforzarsi? Quando Cole arriva al college, è ormai diventato un perfezionista solitario; la cosa diventa un problema quando il suo coinquilino si laurea e l’ufficio alloggi assegna Ellis Montgomery all’appartamento di Cole. Ellis è maldestro, magnifico, etero e, peggio di tutto, uno sportivo! In un anno scolastico popolato di confratelli, escursioni in campeggio e genitori ficcanaso, tra Cole ed Ellis nasce un’amicizia che capovolge la mentalità da bicchiere-mezzo-vuoto di Cole. In Ellis c’è dell’altro oltre allo sportivo amante del divertimento, e forse la risvegliata libido di Cole ha riacceso in lui la speranza di sperimentare qualcosa di più del cameratismo.

It's easy to become cynical when life never goes your way.
Cole Reid has been a social recluse since he was fifteen, when he was outed by his high school baseball team. Since then, his obsessive-compulsive behavior and sarcastic nature have driven away most of the population, and everyone else hates him because he's gay. As he sees it, he's bound to repulse any prospective friends, let alone boyfriends, so why bother? By the time Cole enters college, he's become an anal-retentive loner—but it's not a problem until his roommate graduates and the housing department assigns Ellis Montgomery to move in with Cole. Ellis is messy, gorgeous, straight, and worst of all, a "jock"! During a school year filled with frat buddies, camping expeditions, and meddling parents, Cole and Ellis develop a friendship that turns Cole's glass-half-empty outlook on its head. There must be more to Ellis than a fun-loving jock—and maybe Cole's reawakening libido has rekindled his hope for more than camaraderie.

Recensione di Anita:

Un romanzo che, con piglio ironico e divertente, parla di argomenti difficili e delicati quali omofobia, stereotipi, bullismo...
Cole è un uomo con il quale è molto difficilie andare d'accordo, figuriamoci convivere! Per non soffrire ha costruito attorno a se un muro fatto di riservatezza, sarcasmo e ruvidezza che lo ha portato a non avere neppure amici. Ci vorranno tutta la pazienza, la solarità e la gentilezza di Ellis per abbattere le sue difese, oltre all'intervento (delicato come il passaggio di un elefante!) degli straordinari amici di Ellis e di un improbabile cupido!
Una lettura scorrevole, rilassante ma non sciocca o priva di contenuti importanti.
Voto: 7,5


Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerlo?

Nessun commento:

Posta un commento