lunedì 12 ottobre 2015

Anteprima: Il Maestro di Eleganza di Cecilia Ryan


Titolo: Il Maestro di Eleganza
Titolo Originale: The Sartorialist
Autore: Cecilia Ryan
Traduttore: Cornelia Grey
Editore: Dreamspinner Press
Data di Pubblicazione Prevista: 13 Ottobre 2015
Pagine: 60
Genere: Storico, M/M, Romance
Ambientazione: Inghilterra, '800
Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: warm

Trama: Quando Beau Brummell, maestro d’eleganza di corte, incontra un bel soldato a un ballo pieno di gente che ha iniziato ad annoiarlo, ha in mente solo una breve relazione e l’opportunità di dimostrare che l’abito fa il monaco. Toby, però, si rivela essere non solo bellissimo, ma anche un amante gentile e generoso e Beau presto finisce con l’innamorarsene. Malgrado all’inizio abbia acconsentito ai piani di Beau per permettergli di divertirsi, il geloso Principe Reggente dà un ultimatum: Toby deve tornare in Francia o qualcuno rischierà l’accusa di tradimento. Sapendo che Toby non ha molte speranze di sopravvivere alla guerra, Beau inizia a sprofondare nella depressione e nei debiti. È sicuro che lui e Toby non si rivedranno mai più...

When royal sartorial adviser Beau Brummell meets a pretty soldier at a ball full of people who have begun to bore him, he's only thinking of a brief affair and the opportunity to prove that clothes make the man. When Toby turns out to be not only beautiful but kind and a generous lover, Beau finds himself falling fast. Though previously happy to let him have his fun, the jealous Prince Regent issues an ultimatum: Toby must return to France or risk being charged with treason. Knowing Toby is unlikely to survive, Beau begins a downward spiral into depression and debt. Surely he and Toby will never meet again….

Recensione di Anita:

Questa storia mi ha piacevolmente stupita! Io che non amo le storie "vere" (es. biografie) e ancora meno le storie "inventate" ma con protagonisti realmente vissuti, ho apprezzato moltissimo questo romanzo.
Conoscevo di fama il personaggio di Beau Brummell ma quest'opera, seppur immaginando e romanzando molti aspetti della sua vita, me lo ha reso più vero e più vivo. Beau è all'apparenza un tipo superficiale e frivolo, dedito a piaceri di vario tipo; ma l'incontro con Toby, la nascita di sentimenti inattesi e il dolore della separazione lo renderanno una persona migliore e più saggia. Non voglio spoileravi troppo ma sappiate che il lieto fine è in agguato!
Una volta finita la lettura sono andata a cercare notizie su Brummell. Secondo me la Ryan ha saputo creare una storia verosimile e perfettamente calata nella realtà: perchè non sognare che il nostro Beau abbia trovato e vissuto il vero amore?
Voto: 7,5


Leggerete questo romanzo? Vi piacciono i romanzi storici? Cosa ne pensate?

Nessun commento:

Posta un commento