lunedì 28 dicembre 2015

Un Insolito Corteggiamento di Scotty Cade


Titolo: Un Insolito Corteggiamento
Titolo Originale: An Unconventional Courtship (2012)
Autore: Scotty Cade
Traduttore: Marila Napoli
Editore: Dreamspinner Press
Anno: 2015
Pagine: 218
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: USA e Caraibi
Collegamenti con altri romanzi: si, esiste un seguito intitolato "An Unconventional Union"
Livello di sensualità: hot

Trama: Tristan Moreau ama il proprio lavoro come assistente e segretario personale di Webber Kincaid, Presidente, Direttore e Amministratore delegato della Kincaid International. Sarebbe il lavoro perfetto… se solo non si fosse innamorato del proprio capo oltre che del lavoro. Dopo due anni, sta ancora facendo tutto quello che può per tenere nascosti i suoi sentimenti, soprattutto perché vuole proteggere la reputazione del suo famoso capo, ma anche perché vuole conservare il posto. Webber Kincaid non si è dichiarato e usa la sua migliore amica e confidente come copertura. Tutto nella sua vita prosegue perfettamente finché non incontra Tristan Moreau. In pochi mesi, Tristan gli ha rubato il cuore ed è diventato la sua àncora di salvezza. Ma Webber conosce le regole del mondo del lavoro meglio di chiunque altro, così ha mantenuto le distanze. Ma due anni sono troppi per continuare a chiedersi ‘cosa succederebbe se…?’, specialmente quando gli affari li portano su un’isola privata nei Caraibi. Quando Tristan e Webber soccombono al calore dei tropici, la professionalità comincia a incrinarsi. Sembra una relazione impossibile, soprattutto sotto l’attenzione costante dei paparazzi: potrebbe essere la migliore, o peggiore, decisione d’affari che abbiano preso.

Tristan Moreau loves his job as chief administrative officer and personal assistant to Webber Kincaid, President, Chairman, and CEO of Kincaid International. It would be the perfect job… if only he hadn’t fallen in love with his boss as well as the work. After two years, he’s still doing everything in his power to keep his feelings hidden—mostly because he wants to protect the reputation of his famous boss but also because he wants to keep his job. Webber Kincaid has stayed in the closet, using his best friend and confidante as his beard. Everything in his life was working out just fine until he met Tristan Moreau. Within months, Tristan stole his heart and became his lifeline. But Webber knows the rules of the workplace better than anyone, so he’s kept his distance. But two years is too long to wonder “what if?”—especially when business takes them to a private Caribbean island. When Tristan and Webber succumb to the tropical heat, their professionalism starts to backslide. It’s a seemingly impossible relationship, making a go at it under the paparazzi’s microscope. It may be the best—or the worst—business decision they ever made.

Recensione di Anita:

Provo dei sentimenti contrastanti nei confronti di questo romanzo. Io amo (anzi adoro!) le storie romantiche, anche quelle zuccherose da carie ai denti, ma questo libro mi è sembrato a tratti davvero... troppo! Tristan ha avuto una sola (brutta) esperienza con l'amore ma non ha potuto far nulla contro i sentimenti che gli suscita (immediatamente!) il suo capo. Webber ha ereditato la sua fortuna ma ha anche lavorato sodo per mantenerla ed espanderla; quando sceglie Tristan come suo assistente sente nascere (immediatamente!) attrazione ed amore. La scusa di un viaggio di lavoro nella splendida cornice di un'isola caraibica sarà l'opportunità per entrambi per mettersi in gioco e rischiare.
Non fraintendetemi: non mi ha dato fastidio la nascita immediata dell'amore, anche perchè noi viviamo la storia dopo due anni che i due lavorano assieme, a bloccarmi più volte durante la lettura sono state le modalità di esprime tali sentimenti (un "Ti amo" ogni due/tre minuti pare troppo anche a me!). Anche se amo gli uomini sensibili che non si vergognano di piangere, ho faticato ad apprezzare le continue lacrime (per amore, gioia, tristezza...) versate dai due.
La parte più interessante del romanzo è stata per me l'indagine che Tristan e Webber portano avanti per valutare una possibile truffa alla compagnia.
Ve lo consiglio se vi piacciono le fiabe iper-romantiche con due protagonisti perfetti sia fisicamente che moralmente.
Voto: 6,5

Leggerete questo romanzo? Cosa ne pensate?

2 commenti:

  1. Buongiornooooooo Anita :-)
    Sì,io adoro le storie zuccherose!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Avery!!! Allora questo romanzo non ti deluderà. Forse per me era il libro sbagliato al momento sbagliato...

      Elimina