giovedì 21 gennaio 2016

Anteprima: 72 Ore di Clare London


Titolo: 72 Ore
Titolo Originale: 72 Hours (2010)
Autore: Clare London
Traduttore: Emanuela Graziani
Editore: Triskell Edizioni
Data di Pubblicazione Prevista: 22 Gennaio 2016
Pagine: 311
Genere: Contemporaneo, M/M, Romantic suspense
Ambientazione: ?
Collegamenti con Altri Romanzi: no
Livello di Sensualità: hot

Trama: Una volta, Tanner McKay e Niall Sutherland erano molto più che due semplici colleghi agenti dell’Intelligence. Ma poi, una missione è andata terribilmente storta e ha mandato tutto in pezzi, spingendo Tanner a sparire e a interrompere la loro relazione, abbandonando la squadra.
Ora, alcuni attentati misteriosi stanno minacciando il Team, e il loro capo è determinato a riunire tutti prima che sia troppo tardi. Rintraccia McKay in una malmessa area roulotte, portando con sé una persona molto sgradita in cerca di un rifugio temporaneo: Niall, l’uomo che Tanner pensava di non dover rivedere mai più. E che è sicuro condivida lo stesso sentimento.
Intrappolati in una situazione che è sia claustrofobica che altamente pericolosa, Tanner e Niall devono ripercorrere il loro passato e riconsiderare le loro percezioni, la loro lealtà - e i loro desideri - per poter sopravvivere e possibilmente per plasmare un futuro insieme.

Tanner Mackay and Niall Sutherland were once far more than just fellow intelligence agents. But then a mission went horribly wrong and everything fell apart, sending Tanner into hiding and splitting the team and their affair wide apart. Now an unknown traitor is threatening the team, and their ex-boss is determined to reunite them before it's too late. She finds Tanner in a run-down trailer park, bringing with her a most unwelcome refugee in need of temporary sanctuary: Niall, the man he thought he'd never have to face again. The man he's sure feels exactly the same in return. Trapped in a situation that's both claustrophobic and highly dangerous, Tanner and Niall will have to revisit their past and reconsider their perceptions, their loyalties-and their desires-in order to survive, let alone forge a future together.

Recensione di Anita:

Leggendo la trama di questo libro mi aspettavo una storia più adrenalinica e d'azione, ed invece ho trovato un romanzo introspettivo, dedicato ai sentimenti ed alle emozioni dei due protagonisti e... mi è piaciuto tantissimo! Non fraintendetemi: è una spy story e come tale comporta momenti d'azione e tensione, ma è sopratutto il rapporto difficile tra Tanner e Niall ad essere al centro della vicenda. Nella maggior parte dei romance viene narrato l'avvicinamento e l'innamoramento tra i due protagonisti: qui abbiamo due uomini che si sono lasciati (in maniera piuttosto plateale e definitiva) ma che ora sono costretti a stare assieme a causa di una minaccia mortale.
Può essere definito un romantic suspense ma ho sicuramente apprezzato molto di più l'introspezione e la presa di coscenza dei propri limiti ed errori da parte di Tanner e Niall, rispetto alla caccia al traditore.
Devo ammetter poi che la scrittura della London rispecchia ed accompagna egregiamente la vicenda, fornendo così il giusto supporto alla narrazione.
Voto: 7,5


Leggerete questo romanzo? Cosa ne pensate?

2 commenti:

  1. Ciao Anita :-)
    Complimenti per la recensione.
    Sicuramente lo leggerò,questo è uno dei mie generi preferiti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima! Questo romanzo mi ha sorpresa!

      Elimina