giovedì 28 gennaio 2016

I Guardiani degli Abissi: Peccatore di Mary Calmes


Titolo: Peccatore
Titolo Originale: Sinnerman (2011)
Autore: Mary Calmes
Traduttore: Cinzia Labo
Editore: Dreamspinner Press
Anno: 2014
Pagine: 149
Genere: Contemporaneo, Paranormal Romance
Ambientazione: San Francisco, USA
Collegamenti con altri romanzi: si, fa parte della serie "I Guardiani degli Abissi", attualmente così composta
  1. Il suo Focolare - His Hearth: protagonisti Julian e Ryan QUI la mia recensione
  2. Con le Unghie e con i Denti - Tooth & Nail: Dylan e Malic QUI la mia recensione
  3. Con il Cuore in Mano - Heart in Hand: Simon e Leith QUI la mia recensione
  4. Peccatore - Sinnerman: Raphael e Jackson
  5. Il Fulcro - Nexus: Joe e Marcus
  6. Cherish your Name: Dylan e Malic
Livello di sensualità: hot

Trama: Essendo un guardiano, Jackson Tybalt è uno dei bravi ragazzi, fino a quando vede l’uomo che ama baciare un altro. Tradito e furioso, Jackson sfida il pericolo e la morte, ignorando le suppliche degli altri guardiani di stare attento. È un modo pessimo per iniziare una relazione, ma questo non ferma il kyrie Raphael, che più di ogni altra cosa desidera Jackson per se stesso.
Jackson non vuole un focolare, non vuole un amante: desidera solo l’oscurità e il dolore e Raphael gli darà quello che vuole. Ma a volte i peccati della carne sono proprio quelli di cui il corpo ha bisogno per guarire le ferite del cuore, e Raphael nasconderà i sentimenti che prova per Jackson per tutto il tempo in cui il guardiano indosserà la maschera del Peccatore.

As a warder, Jackson Tybalt is one of the good guys until he sees the man he loves kissing another. Betrayed and angry, Jackson tempts danger and death, ignoring the pleas of other warders to be careful. It's a vile mood in which to start a romance, but that doesn't stop the kyrie Raphael, who more than anything wants Jackson for his very own.
Jackson doesn't want a hearth, he doesn't want a lover-he just wants dark and painful, and Raphael will give him what he wants. But sometimes the sins of the flesh are just what a body needs to bandage the wounds of the heart, and Raphael will hide the tenderness he feels for Jackson for as long as the warder wears the guise of the Sinnerman.


Ecco il libro che aspettavo di più dell'intera serie! Di Jackson non sappiamo molto fin qui, se non che è innamoratissimo del suo focolare, Frank. Frank, però, non è l'uomo che il guardiano credeva e, vederlo mentre lo tradisce con un altro, lo devasta. Per un guardiano perdere il suo focolare è come perdere una parte fondamentale di se stesso: questo da il via ad una spirale autodistruttiva da parte di Jackson alla quale nessuno riesce a mettere fine. Nessuno tranne Raphael. Raphael è un kyrie, un essere sovrannaturale che si nutre di sangue: non è un demone ma non è comunque molto amato dai guardiani. Tutti però dovranno ricredersi quando si dimostrerà l'unico in grado di capire, salvare e amare Jacks. L'avvicinamento tra i due, il dolore e la sofferenza del guardiano unito alla pazienza e alla forza del kyrie hanno reso questo il romanzo che ho amato di più fin'ora della serie.
Voto: 8,5


Vi ricordo il GIVEAWAY per tentare di vincere un ebook a vostra scelta della serie "I Guardiani degli Abissi" di Mary Calmes. Avete tempo fino a lunedi 1 Febbraio e potete provare a vincerlo QUI

Nessun commento:

Posta un commento