venerdì 29 aprile 2016

Storia Segreta di un Gay a Pagamento di T. Baggins


Titolo: Storia Segreta di un Gay a Pagamento
Titolo Originale: Fifteen Shades of Gay (For Pay) (2012)
Autore: T. Baggins
Traduttore: Chiara Messina
Editore: Triskell Edizioni
Anno: 2016
Pagine: 250
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: New York, USA
Collegamenti con Altri Romanzi: no
Livello di Sensualità: hot

Trama: DENARO… Andrew Reynolds è deciso a restare a New York City sino a quando sua sorella Marie, malata di cancro, avrà bisogno di lui. Ma nonostante il talento e il bell’aspetto, non è riuscito a trovare un lavoro come attore. Con il conto al verde e un mucchio di debiti da pagare, Andrew ha bisogno di fare soldi in fretta. Gli accompagnatori gay guadagnano bene, ma c’è un piccolo problema: Andrew non è gay.
SESSO… Quando Andrew era ancora adolescente, suo padre ha sconvolto tutti rivelando di essere gay, da allora il suo rapporto con l’omosessualità è sempre stato complicato. Fingere di essere gay potrebbe rivelarsi il ruolo di una vita. Da semplici appuntamenti a giocattoli erotici, passando per sculacciate ed esperienze ancora più estreme, Andrew si trova costretto a soddisfare i suoi clienti senza rivelare le sue reali preferenze.
… E AMORE Il primo appuntamento di Andrew con Cormac Donovan, un politico che nasconde accuratamente la propria omosessualità, si rivela un totale disastro. Eppure, incontro dopo incontro, l’attrazione tra i due cresce e, mentre Andrew fa i conti con i suoi nuovi e inaspettati sentimenti, Cormac mette a repentaglio la sua carriera di senatore. E quello che era nato come un modo veloce per fare denaro rischia di trasformarsi in una colossale delusione d’amore… o in una storia duratura.

MONEY… Andrew Reynolds is determined to stay in New York City as long as his sister Marie, a cancer patient, needs him. But despite his good looks and talent, Andrew hasn’t managed to find work as an actor. With his bank account empty and his credit cards maxed, Andrew needs money fast. Gay escorts make a nice living, but there’s one problem—Andrew isn’t gay.
SEX… Ever since his early teens, when Andrew’s father shocked everyone by coming out, Andrew has been uncomfortable around gay men. Pretending to be gay will be the role of a lifetime. From male/male dates to erotic toys, spankings and more extreme play, Andrew must satisfy his clients without revealing his usual tastes.
… AND ROMANCE Andrew’s first date with closeted politician Cormac Donovan ends in disaster. Yet with each successive booking, the attraction between them grows. As Andrew struggles with unexpected new feelings, Cormac puts his senatorial career in danger. And what began as a way for Andrew to earn money becomes a one-way ticket to heartbreak—or lasting love.

Diciamo che la trama mi aveva preparato parzialmente a ciò che avrei poi letto... ma questo romanzo è più di una storia hot sulla vita di un accompagnatore gay e sulle sue esperienze: è una storia che parla soprattutto d'amore. Vediamo l'amore in varie declinazioni: fraterno, famigliare, passionale, malato... È l'amore, in primis, che porta Andrew a rinunciare ad un'occasione come attore e a trasferirsi a New York accanto alla sorella malata: da questa decisione dipenderanno i cambiamenti radicali della sua vita. Conoscerà infatti numerose persone, verrà a patti con il suo passato e accetterà una parte fondamentale di se stesso.
Questa storia mi è piaciuta e mi ha sorpreso in più punti: ha il merito di essere originale sia come vicenda che come stile, mi ha commosso e mi ha emozionato. Ciò che non mi ha entusiasmato particolarmente è stato il personaggio di Cormac: viene messo troppo spesso in ombra dal carattere e dalla personalità di Andrew per essere credibile come senatore...
Voto: 7, 5


Avete letto questo romanzo? cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerelo?
 

Nessun commento:

Posta un commento