mercoledì 25 maggio 2016

Cuore di Terra Rossa 1 di N.R.Walker


Titolo: Cuore di Terra Rossa 1
Titolo Originale: Red Dirt Heart (2014)
Autore: N.R. Walker
Traduttore: Emanuela Graziani
Editore: Triskell Edizioni
Anno: 2016
Pagine: 169
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: Australia
Collegamenti con altri romanzi: si, è il primo libro della serie "Red Dirt", attualmente così composta
  1. Cuore di Terra Rossa 1 - Red Dirt Heart
  2. Red Dirt Heart 2
  3. Red Dirt Heart 3
  4. Red Dirt Christmas (racconto)
  5. Red Dirt Heart 4
Livello di sensualità: hot

Trama: Benvenuti alla Sutton Station: una delle più grandi fattorie attive nel centro dell’Australia, dove, se gli animali e il caldo non vi uccidono prima, potrebbe farlo il vostro cuore. Charlie Sutton dirige la Sutton Station nel solo modo che conosce: come faceva suo padre prima di lui. Determinato a tenere la testa bassa e il cuore a freno, Charlie giura che la terra rossa che lo circonda – che lo isola – gli scorre nelle vene. Lo studente di agronomia americano Travis Craig arriva alla Sutton Station per vedere come gli agricoltori si guadagnano da vivere avendo a che fare con una delle condizioni ambientali più dure sulla terra. Ma non sono i paesaggi aridi, crudeli e davvero bellissimi a conquistarlo in modo così completo: è l’uomo col cuore di terra rossa.

Welcome to Sutton Station: One of the world’s largest working farms in the middle of Australia – where if the animals and heat don’t kill you first, your heart just might. Charlie Sutton runs Sutton Station the only way he knows how; the way his father did before him. Determined to keep his head down and his heart in check, Charlie swears the red dirt that surrounds him – isolates him – runs through his veins. American agronomy student Travis Craig arrives at Sutton Station to see how farmers make a living from one of the harshest environments on earth. But it’s not the barren, brutal and totally beautiful landscapes that capture him so completely, it’s the man with the red dirt heart.

La Walker è una garanzia per passare qualche ora in compagnia di personaggi simpatici ed avvenenti; aggiungiamoci poi l'ambientazione nell'outback australiano ed avremo una storia avventurosa, scorrevole e romantica al punto giusto. Charlie, pur essendo giovanissimo, è ormai rassegnato ad una vita solitaria da passare nella sua stazione (ranch dove si allevano animali), nel duro e spietato deserto australiano. Ama il suo lavoro e ama l'implacabile terra rossa che entra ovunque e avvolge uomini e animali, ma sa che non c'è posto per un uomo gay a capo di un'azienda del genere: lo sa perchè glielo ha detto senza mezzi termini suo padre, creando così nel povero ragazzo dei traumi e dei muri che lo hanno tenuto lontano da tutti. Per fortuna arriva alla stazione il bel texano Travis, un ragazzo deciso e sicuro di se che non si ferma davanti alle apparenze o ai rifuti poco convinti e che, soprattutto, non si arrende.
Ho amato moltissimo le interazioni tra i due e la forza (nonchè la delicatezza da bulldozer!) di Travis, ma anche l'ambientazione di questo romanzo: la Walker è talmente brava nel descrivere il duro ambiente dove si svolge la storia da averlo reso il terzo protagonista del romanzo.
Voto: 7,5


Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Lo leggerete?

Nessun commento:

Posta un commento