martedì 21 giugno 2016

Il Desiderio di Lorcan di S.J.D. Peterson


Titolo: il Desiderio di Lorcan
Titolo Originale: Lorcan's Desire (2011)
Autore: SJD Peterson
Traduttore: Emanuela Graziani
Editore: Dreamspinner Press
Anno: 2016
Pagine: 179
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: USA
Collegamenti con altri romanzi: si, è il primo romanzo della serie "Whispering Pines", attualmente così composta
  1. Il Desiderio di Lorcan - Lorcan's Desire
  2. Quinn's Need
  3. Ty's Obsession
  4. Conner's Courage
  5. Jess's Journey
  6. Riveted
Livello di sensualità: hot

Trama: Nonostante il sostegno amorevole della sua famiglia, Lorcan James vuole affrontare la vita da solo e, a ventun anni, si ritrova a piedi dall’altra parte del paese in cerca di avventura. Quello che trova è la disperazione, una disperazione che lo conduce dritto al Whispering Pines Ranch e proprio sul cammino del suo proprietario. L’uomo – forte, arrogante e bellissimo – risveglia in Lorcan qualcosa di cui non conosceva neanche l’esistenza. Quinn Taylor è immerso fino al collo nella seccatura e nella frustrazione di dover fare i conti con un proprietario terriero confinante che non desidera altro che farlo fallire. Non ha bisogno di altre complicazioni, ma quando posa gli occhi su Lorcan il suo mondo si capovolge. Nonostante trovi in Quinn ciò che il suo cuore brama, Lorcan rifiuta di essere il suo piccolo sporco segreto. L’uomo non è però l’unico a cercare le sue attenzioni. Jess, un bracciante del ranch, sarebbe felice di dichiarare al mondo il suo amore per Lorcan. È proprio quello che Quinn non gli offrirebbe mai, ma è il desiderio più ardente di Lorcan.

Despite the loving support of his family, Lorcan James wants to try life on his own, so at twenty-one, he finds himself walking half way across the country in search of adventure. What he finds is desperation, desperation that leads him straight to the Whispering Pines Ranch and right into the path of its strong, arrogant, gorgeous owner, who awakens something in Lorcan he didn’t even know, existed. Quinn Taylor is up to his neck in grief and frustration dealing with a neighboring rancher who wants nothing more than to see him go belly-up. He doesn’t need more complications, but from the moment he lays eyes on Lorcan, his world turns upside down. Despite finding in Quinn what his heart craves, Lorcan refuses to be Quinn’s dirty little secret—and Quinn isn’t the only one vying for Lorcan’s attention. Ranch hand Jess will happily declare his love for Lorcan to the world, something Quinn won’t offer—something Lorcan needs above all else.

Attenzione SPOILERS

Caspita se mi ha fatto arrabbiare questo libro! "Il Desiderio di Lorcan", inoltre, mi ha lasciato con l'amaro in bocca: so che leggendo il sucessivo romanzo della serie probabilmente le cose cambieranno e la situazione si sistemerà ma, per ora, non sono convinta che vorrò leggerlo. Perchè? Perchè nonostante le loro sofferenze e i loro drammi Lorcan e Quinn si comportano entrambi malissimo nei confronti di Jess. Jess è il mio personaggio preferito del romanzo: dolce, divertente, premuroso e altruista ma che viene in qualche modo usato nella relazione tra Quinn e Lorcan... eh, no, non si fa così! I dubbi, le paure e i ripensamenti dei due protagonisti sono credibili e verosimili, perciò ho accettato senza battere ciglio le loro decisioni, ma i comportamenti nei confronti di Jess li trovo davvero deplorevoli.
A parte questo mio sfogo la lettura è scorrevole e appassionante. Oltre a Jess ho amato molto anche la coppia Connor/John e credo sarà molto intressante leggere la loro storia.
Piccola curiosità: Lorcan è il fratello di Aiden del romanzo "Pony".
Voto: 7


Leggerete questo romanzo? Cosa ne pensate?

6 commenti:

  1. la Peterson non sempre mi ha fatto impazzire e in questo romanzo il finale mi lascia un po' perplessa...vedremo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con te Giuliana! Devo lasciar passare un po' di tempo e vedere se mi passa l'arrabbiatura!!! :)

      Elimina
  2. Come al solito hai perfettamente centrato l'obiettivo. Ho chiuso il libro con le lacrime agli occhi e l'amaro in bocca. Capisco le azioni, le motivazioni, i sentimenti ma questo finale no, inaccettabile. E' la negazione del sogno e il trionfo della realtà, è l'accontentarsi di sopravvivere al posto del vivere. Anche la figura di Jess che sa e accetta? Impossibile, dammi poco ma dammi? Non riesco ad accettarlo, almeno in un romance. Pensi che il seguito li coinvolga e cambi qualcosa? Può essere che Jess si svegli? Mah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Antonella!!! Hai espresso in maniera assolutamente perfetta i sentimenti che ho provato anch'io. Da quello che ho letto delle trame dei prossimi romanzi dovremo aspettare il quinto libro, "Jess's Journey", perchè il povero Jess abbia finalmente il suo happy end...

      Elimina
  3. Alla fine l'ho letto, anche a me a fatto arrabiare, mi ha lasciato con un amaro in bocca questo accontentarsi non lo posso soffrire già nella vita figurarsi in un romanzo.Il finale già lo so che c'e dentro a Pony , vediamo come si evolve il seguito.Il suo compito però il libro l'ha svolto ci ha fatto emozionare .
    Alla prossima lettura
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria!!! Hai proprio ragione! Anche se mi ha fatto parecchio arrabbiare è molto emozionanate! :)

      Elimina