lunedì 18 luglio 2016

Anteprima: Vero o Falso di KC Burn


Titolo: Vero o Falso
Titolo Originale: Cover Up (2012)
Autore: KC Burn
Traduttore: Martina Nealli
Editore: Dreamspinner Press
Data di Pubblicazione Prevista: 19 Luglio 2016
Pagine: 205
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: Toronto, Canada
Collegamenti con altri romanzi: si, è il secondo romanzo della serie "Toronto Tales", attualmente così composta
  1. Dentro o Fuori - Cop Out: protagonisti Davy e Kurt (potete leggere QUI la mia recensione)
  2. Vero o Falso - Cover Up: Ivan e Parker
  3. Cast Off: Ian e Rick
Livello di sensualità: hot

Trama: Il detective Ivan Bekker sta toccando il fondo. Non solo deve ancora riprendersi dalla rottura col fidanzato fedifrago, ma è stato anche coinvolto in una brutta retata durante la quale ha dovuto uccidere un uomo, e il suo migliore amico ora lotta fra la vita e la morte. Pur essendo sotto indagine per il ruolo giocato nella sparatoria, il suo capo lo spedisce in una missione ufficiosa sotto copertura che dovrebbe aiutarli a risolvere il caso. Il tempismo è fondamentale: solo intervenendo subito hanno qualche speranza di stanare la talpa che si nasconde al dipartimento. Privato del sostegno dei colleghi e della propria lucidità, Ivan si ritrova a recitare la parte di un divorziato per avvicinare Parker Wakefield, il ragazzo che gli affitta una stanza. Peccato che Parker – il dolce, ingenuo Parker – non abbia tanto l’aria di un criminale, specie non uno coinvolto nello spaccio di droga per conto della mafia russa. Ivan finisce così per abbassare la guardia; sa che quello che prova non è professionale, ma non riesce a resistere a Parker. Per questo, quando si imbatte nelle prove che il giovane è coinvolto in un’operazione illecita, deve fare una scelta: proteggere il loro rapporto, a prescindere dalle conseguenze, o salvare la propria carriera e mandare dietro le sbarre l’uomo che ama.

Detective Ivan Bekker has hit rock bottom. Not only is he recovering from a bad breakup with a cheating boyfriend, he’s also involved in a drug bust gone bad. Ivan had to kill a man, and his friend was shot and is now fighting for his life. Though Ivan is under investigation for his part in the shooting, his boss sends him on an off-the-books undercover operation to close the case. The timing is critical—this could be their chance to plug a leak in the department. Off-balance and without backup, Ivan finds himself playing a recent divorcé and becoming Parker Wakefield’s roommate. He finds it hard to believe that sweet Parker could possibly be a criminal, much less have ties to a Russian mafia drug-trafficking operation, and Ivan lets down his guard. His affection is unprofessional, but Parker is irresistible. When Ivan comes across clear evidence of Parker’s criminal involvement, he has to choose: protect their relationship, regardless of the consequences, or save his career and arrest the man he loves.

"Dentro o Fuori" è uno di quei romanzi che rileggo spesso e volentieri, anche per "riprendermi" da letture che mi lasciano un po' l'amaro in bocca. Inutile dirvi che dal seguito mi aspettavo molto: ebbene non mi ha delusa anche se non è esattamente ciò che mi sarei aspettata. Ivan sta attraversando un momento di profonda crisi: non ha ancora superato il tradimento dell'ex fidanzato, ha appena partecipato ad un'oprazione molto importante nella quale ha ucciso un sospettato e il suo migliore amico, Kurt è stato ferito. In tutto questo marasma il suo capo lo manda in missione sotto copertura. La missione? Indagare su Parker Wakefield, un ragazzo sospettato di essere in procinto di diventare un pezzo grosso nel traffico di droga. Ma Parker è dolce, timido, introverso ed attira immediatamente le simpatie e l'affetto di Ivan.
L'unica pecca che mi sento di rilevare sono i continui equivoci che si creano tra i due: se in alcune circostanze sono comprensibili, in altre mi hanno fatto sollevare gli occhi al cielo. Un romanzo che ho letto molto volentieri, che mi ha emozionato e che mi ha appassionato e che, anche se non ho amato come il primo, è sicuramente meritevole, non fosse altro che per Ivan e Parker.
Voto: 7,5


Leggerete questo romanzo? Cosa ne pensate?

2 commenti:

  1. Assolutamente si! Il primo mi è piaciuto molto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giuliana!!! Il secondo è diverso ma a me è piaciuto molto lo stesso. Fammi sapere cosa ne pensi!!! :)

      Elimina