giovedì 28 luglio 2016

Le Viaggiatrici d'Inverno di S.M. May


Titolo: Le Viaggiatrici d'Inverno
Autore: S.M. May
Editore: Self Publishing
Anno: 2016
Pagine: 221
Genere: Antologia Fantasy/Fantascienza
Ambientazione: /
Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: leggero

Trama: Sette creature per sette racconti.
Guerriere, streghe e fate.
Capitani d’astronave, sognatrici e ladre d’anime.
Tutte in viaggio, durante un lungo e gelido inverno,
verso una meta.
O, forse, verso nessun luogo.
L’amore poggia su un piatto, ma la bilancia ne ha due.
E il peso di una carezza è in grado di affossare anche il più difficile degli equilibri.

Se mi seguite già da un po' sapete che amo molto le opere e lo stile della May, ma devo ammettere che ho iniziato questa lettura con un po' di trepidazione: la raccolta di racconti non è tra i miei generi preferiti perchè faccio un po' fatica a lasciar andare i personaggi alla svelta per passare alla storia successiva (mi sembra di non avere il tempo di metaboilizzare il tutto)... ma queste storie me le sono bevuta tutto d'un fiato una dopo l'altra!!!
Alcune le ho trovate più avventurose, altre più introspettive, alcune mi hanno entusiasmata ed altre ancora mi hanno un po' intristita ma tutte, indipendentemente dalla lunghezza e dall'ambientazione, mi hanno emozionata.
Il leitmotiv della raccolta sono le donne con le loro mille sfaccettature: donne forti, determinate, spietate ma anche fragili, delicate e amorevoli, donne che vivono in ambienti ostili e donne che in qualche modo ne fanno parte.
Consiglio la lettura di "Le Viaggiatrici d'Inverno" sia a chi ha già avuto il piacere di conoscere questa autrice con altre sue opere, sia a chi ancora non la conosce perchè ritengo che questi racconti siano davvero un ottimo esempio della sua bravura.
Voto: 8

Avete letto questa antologia? Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerla?

Nessun commento:

Posta un commento