venerdì 12 agosto 2016

Il Leone e il Corvo di Eli Easton


Titolo: il Leone e il Corvo
Titolo Originale: The Lion and the Crow (2015)
Autore: Eli Easton
Traduttore: Victor Millais
Editore: Dreamspinner Press
Anno: 2016
Pagine: 144
Genere: Storico, M/M, Romance
Ambientazione: Inghilterra, 1300
Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: warm

Trama: Nell’Inghilterra  medievale il dovere è tutto, l’onore personale vale più della vita stessa e l’omosessualità non è tollerata né da Dio né dalla società. Sir Christian Brandon è cresciuto in una famiglia che lo ha sempre odiato per la sua insolita bellezza e per le sue origini. Essendo il più piccolo di sei rozzi fratellastri, ha imparato a sopravvivere usando l’astuzia e le sue doti da stratega, guadagnandosi il soprannome di Corvo. Sir William Corbett, un imponente e feroce guerriero conosciuto come il Leone, sopprime i suoi desideri contro natura da tutta la vita. È determinato a incarnare il proprio ideale di cavaliere valoroso. Quando decide di mettersi in viaggio per salvare la sorella dal marito violento, è costretto ad affidarsi all’aiuto di Sir Christian. Il loro accordo metterà alla prova ogni briciola della sua fibra morale e, alla fine, la sua concezione di cosa significhino dovere, onore e amore.

In medieval England, duty is everything, personal honor is more valued than life itself, and homosexuality is not tolerated by the church or society. Sir Christian Brandon was raised in a household where he was hated for his unusual beauty and for his parentage. Being smaller than his six brutish half-brothers, he learned to survive by using his wits and his gift for strategy, earning him the nickname the Crow. Sir William Corbett, a large and fierce warrior known as the Lion, has pushed his unnatural desires down all his life. He’s determined to live up to his own ideal of a gallant knight. When he takes up a quest to rescue his sister from her abusive lord of a husband, he’s forced to enlist the help of Sir Christian. It’s a partnership that will test every strand of his moral fiber, and, eventually, his understanding of the meaning of duty, honor, and love.

Conoscevo già la Easton ma questo nuovo romanzo è completamente diverso dai suoi precedenti che avevo letto; parliamo di un romanzo storico con un registro più drammatico e meno umoristico ma incredibilmente emozionante.
Christian e William sono due cavalieri, hanno età diverse e provengono da realtà diverse: ciò non toglie nulla all'immediata attrazione che provano. Ma i tempi in cui vivono sono tempi difficili, in cui l'accettazione dell'altro è qualcosa di sconosciuto: questa mentalità porterà soprattutto William a lottare con tutte le sue forze conto qualcosa che considera profondamente sbagliato. Chi invece non si fa problemi nell'inseguire i suoi sogni è Christian: il suo terribile passato lo ha reso un uomo deciso, poco incline a lasciarsi influenzare da giudizi o superstizioni. Questo però non significa che sia uno sciocco imprudente, anzi! Le interazioni tra i due, il loro viaggio, la loro astuzia e forza ma soprattutto la loro avventura mi hanno incollato alle pagine e, se anche forse avrei preferito che il romanzo si fermasse prima, devo ammettere che la storia raccontata dalla Easton è una storia finalmente e onestamente completa. Una sola avvertenza: preparatevi a soffrire... Ma ne vale assolutamente la pena!
Voto: 8,5

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerlo?

8 commenti:

  1. Letto bellissimo - mi ha fatto emozionare e commuovere romantico fino alla fine

    RispondiElimina
  2. Un libro bellissimo e commovente. Mi ga emozionato moltissimo. ..

    RispondiElimina
  3. Un libro bellissimo e commovente. Mi ga emozionato moltissimo. ..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luisa!!! Anche per me è stato così!!!

      Elimina
  4. Divorato completamente. Bellissimo questo medioevale. Ho letto di Eli Easton solo Tutta colpa del vischio,e non mi aveva fatto impazzire. Questo invece mi è piaciuto moltissimo.

    RispondiElimina
  5. Divorato completamente. Bellissimo questo medioevale. Ho letto di Eli Easton solo Tutta colpa del vischio,e non mi aveva fatto impazzire. Questo invece mi è piaciuto moltissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Bruny!!! Gli altri romanzi della Easton che avevo letto avevano un registro più umoristico ma questo... beh l'ho adorato!

      Elimina