venerdì 21 ottobre 2016

Anteprima: Accanto di Marie Sexton


Titolo: Accanto
Titolo Originale: Shotgun (2015)
Autore: Marie Sexton
Traduttore: KillerQueen
Editore: Dreamspinner Press
Data di Pubblicazione Prevista: 25 Ottobre 2016 
Pagine: 293
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: Coda, Colorado, USA
Collegamenti con altri romanzi: si, fa parte della serie "Coda", attualmente così composta
  1. Promises - Promesse: protagonisti Jared e Matt (potete trovare QUI la mia recensione)
  2. A to Z - Dalla A alla Z: Zach e Angelo
  3. The Letter Z - La Lettera Z: Zach, Angelo, Matt e Jared
  4. The Promise (inedito in Italia): breve racconto con protagonisti Matt e Jared
  5. Strawberries for Dessert - Fragole per Dessert: Jonathan e Cole (potete trovare QUI la mia recensione)
  6. Putting out Fires (inedito in Italia): breve racconto con Matt e Jared
  7. Paris A to Z - Parigi dalla A alla Z: Matt, Jared, Zach, Angelo, Jonathan e Cole (potete trovare QUI la mia recensione)
  8. Fear, Hope and Bread Pudding - Paura, Speranza e Budino di Pane: Jonathan e Cole (potete trovare QUI la mia recensione)
  9. Shotgun - Accanto: Dominic e Lamar
Livello di sensualità: warm

Trama: Il giovane Dominic Jacobsen sospetta di essere gay e ne ha la conferma quando un ricco ragazzo proveniente da fuori città sale sul sedile posteriore della sua GTO. Gli basta una serata con Lamar Franklin per convincersi di aver trovato l’uomo dei suoi sogni. Sfortunatamente, quella serata sarà l’unica cosa che avrà prima che l’altro lasci il Colorado. Quindici anni dopo, Lamar torna a Coda, dopo aver messo fine all’ultima di una lunga serie di pessime relazioni. È solo, depresso e tormentato da telefonate notturne anonime. Ormai sul punto di arrendersi, si trova faccia a faccia con il passato. Da quando aveva diciassette anni, Dominic sogna di incontrare di nuovo Lamar, ma questo non significa che sia pronto per vivere una storia. Affrontare i pettegolezzi tipici di una piccola città e i soliti drammi di una grande famiglia è già difficile, ma ciò che più lo preoccupa è perdere la custodia della figlia adolescente, Naomi. L’unica soluzione è assicurarsi che lui e Lamar rimangano amici e nulla più. Dovranno tenersi addosso i vestiti, qualsiasi cosa accada. Semplice. Che si riveli un bene o un male, Lamar sembra però pensarla in altro modo.

As a young man, Dominic Jacobsen already suspects he’s gay, and he gets all the confirmation he needs when a rich boy from out of town climbs into the back seat of Dominic’s GTO. One night with Lamar Franklin is all it takes to convince Dominic he’s found the man of his dreams. Unfortunately, that one night is all he'll get before Lamar returns to Tucson. Fifteen years later Lamar returns to Coda, Colorado, after ending the latest in a string of bad relationships. He’s alone, depressed, and plagued by late-night phone calls from an unidentified caller. Lamar's ready to give up when he comes face-to-face with his past. Since he was seventeen, Dominic has dreamed of a reunion with Lamar, but that doesn't mean he’s ready for it now. Facing small-town rumors and big-family drama is bad enough, but Dominic won’t risk losing custody of his teenage daughter, Naomi. The only solution is to make sure he and Lamar remain friends and nothing more. Clothes stay on, no matter what. It seems simple enough. But for better or worse, Lamar has other ideas.

Che emozione tornare a Coda!!! E che meraviglia ritrovare Matt, Jared, Angelo e Zack!!! Ma questa storia non parla di loro: parla di Dom e Lamar e del loro difficile cammino per raggiungere la felicità. I due si conoscono a diciassette anni, un incontro che cambierà per sempre le loro vite; dovranno passare però altri quindici anni perchè si ritrovino. Lamar è diventato un professore, è depresso e sta uscendo da una storia difficile con un uomo sposato. Dom ha una figlia di tredici anni che è tutto il suo mondo e lavora nell'officina del padre; sarà proprio grazie al suo lavoro che Dom incontrerà nuovamente Lamar, appena trasferitosi a Coda. Lamar è vittima di uno stalker che, oltre a tempestarlo di telefonate notturne, non esita a devastargli l'auto. Il loro incontro porterà gioia e speranza nel cuore ferito di Lamar e nell'esistenza arida di Dom, ma li metterà anche di fronte a scelte difficili e emozioni impreviste.
Come al solito la Sexton ci regala una vicenda intensa, nella quale trova sempre posto la realtà quotidiana fatta di difficoltà e scelte che mettono a repentaglio la felicità, ma fatta anche di sentimenti, amicizia e sostegno. Ho amato questo nuovo capitolo della serie (spero vivamente non sia l'ultimo!), anche perchè mescola molto bene dramma, suspense e sentimenti. Non da poco, poi, il modo realistico in cui la scrittrice ci parla della depressione e di ciò che comporta per chi ne è affetto.
Voto: 8,5
P.S.: Da anni il Colorado è tra le mete che vorrei visitare, ma avendo scoperto grazie a Dom che qui vivono i "ragni saltatori" mi sa che dovrò rinunciare a questo viaggio...

Leggerete questo romanzo? Cosa ne pensate? Avete letto la serie Coda? 

Nessun commento:

Posta un commento