lunedì 24 ottobre 2016

Wolfsong di TJ Klune


Titolo: Wolfsong
Autore: TJ Klune
Editore: Dreamspinner Press
Anno: 2016
Pagine: 477
Genere: Paranormal Romance, Contemporaneo, M/M
Ambientazione: Oregon, USA 
Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: warm
Inedito in Italia

Trama: Ox aveva dodici anni quando suo padre gli ha insegnato una lezione molto preziosa: gli ha detto che non valeva nulla e che la gente non l'avrebbe mai capito. Poi se n'è andato. Ox aveva sedici anni quando ha incontrato il ragazzo sulla strada, il ragazzo che parlava e parlava e parlava. Ma, come Ox ha scoperto in seguito, il ragazzo non aveva parlato per quasi due anni prima di quel giorno, e il ragazzo apparteneva alla famiglia che si era trasferita nella casa alla fine della via. Ox aveva diciassette anni quando ha scoperto il segreto di quel ragazzo, e che il mondo intorno a lui è dipinto di  rosso e arancio e viola, di Alfa e Beta e Omega. 
Ox aveva ventitré anni quando la tragedia è arrivata in città e gli ha lasciato una voraggine nella mente e nel cuore. Poi il ragazzo ha inseguito il mostro con la vendetta nei suoi occhi rosso sangue, lasciando indietro Ox a raccogliere i pezzi. 
Sono passati tre anni da quel fatidico giorno, e il ragazzo è tornato. Solo che adesso è un uomo, e Ox non può più ignorare la canzone magica tra di loro.

Ox was twelve when his daddy taught him a very valuable lesson. He said that Ox wasn’t worth anything and people would never understand him. Then he left. Ox was sixteen when he met the boy on the road, the boy who talked and talked and talked. Ox found out later the boy hadn’t spoken in almost two years before that day, and that the boy belonged to a family who had moved into the house at the end of the lane.
Ox was seventeen when he found out the boy’s secret, and it painted the world around him in colors of red and orange and violet, of Alpha and Beta and Omega.
Ox was twenty-three when murder came to town and tore a hole in his head and heart. The boy chased after the monster with revenge in his bloodred eyes, leaving Ox behind to pick up the pieces.
It’s been three years since that fateful day—and the boy is back. Except now he’s a man, and Ox can no longer ignore the song that howls between them.

Era da un po' che non leggevo un romanzo di TJ (Perchè????) e avevo dimenticato cosa comportasse. Sapete che amo questo scrittore: certo amo le sue storie, ma ancora di più il suo stile e il suo modo unico di farti vivere ed entrare all'interno delle vicende. In questo caso il suo modo particolare di scrivere è stato sicuramente un valore aggiunto ad un romanzo già di per se stupendo! Ox è un ragazzo sensibile, onesto, altruista e "solido", la stupidità del padre lo ha reso assolutamente insicuro di se stesso e inconsapevole del suo valore: crede di essere stupido e di non meritare le cose belle che gli accadono. Nella sua vita fa irruzione un uragano di dieci anni: Joe. Il ragazzino e la sua famiglia si sono trasferiti nella casa accanto alla sua e da subito lo includono nel loro gruppo. Ox sa che c'è qualcosa di diverso in loro, ma a lui non interessa perchè si sente amato ed accettato; non da poco poi il rapporto che si instaura con Joe, del quale scoprirà poco a poco il terribile passato. Il passare degli anni porterà conoscenza, amore, dolore, perdita, cambiamenti, ma soprattutto gli farà finalmente capire il suo valore e la sua forza. Ho amato il percorso che lo scrittore fa fare ad Ox e Joe, ho sofferto e mi sono arrabbiata con loro, ma ho vissuto ogni singolo momento di questa straordinaria storia. Com'è sua abitudine TJ alterna momenti spassosi (ad esempio il corteggiamento di Joe) a momenti strappa lacrime, lasciando sempre il lettore in bilico tra gioia e dolore, tra speranza e sofferenza. Non so se sono riuscita a trasmettervi qualcosa con queste mie parole, ma spero di avervi invogliato a legger questa bellissima e intensa storia.
Voto: 9


Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggelo?

2 commenti: