venerdì 25 novembre 2016

Silence di Lucrezia


Titolo: Silence
Autore: Lucrezia
Editore: Self-Publishing
Anno: 2016
Pagine: 121
Genere: Fantasy Romance, M/M
Ambientazione: un mondo alieno
Collegamenti con altri romanzi: si, fa parte della serie "Nove Lune Nalee" attualmente così composta
(P.S.: di seguito riporto l'ordine di lettura indicato dall'autice)
  1. Il Nodo (potete leggere QUI la mia recensione)
  2. Aran
  3. Il Gelo
  4. Sorn
  5. Soren
  6. Jadd
  7. Il Battito di un cuore Nalee
  8. Jun (potete leggere QUI la mia recensione)
  9. Nove Lune Nalee
  10. Schiavi d'Amore
  11. Silence
Livello di sensualità: hot

Trama: I più pericolosi ribelli terrestri sono stati catturati. Silence, Il Talento intoccabile è il più letale tra loro. La Morte Silente. Viene tenuto in coma perché nessuno osa gestirlo. Solo il guaritore Imperiale ha la compassione e il coraggio necessario per affrontarlo.

Leggere le storie create da Lucrezia è una garanzia: sai già che saranno sensuali (ma mai volgari), ben curate ed avvincenti. Non dovrei stupirmi quindi quando non riesco a staccarmi dalla lettura o quando mi fa vivere delle emozioni forti, eppure riesce a sorprendermi ogni volta!
Questa è la storia del letale Silence e del guaritore che si trova ad essere il suo compagno destinato, ma è anche la storia di un uomo che desidera la morte più di ogni cosa, un uomo che ha vissuto l'inferno ma che non riesce a perdonarsi e che alla fine proverà il salvifico potere dell'amore. Dove Silence è complesso, arrabbiato e depresso, Eranian è un uomo calmo, pacato ed empatico, l'unico che riesce a creare un tenue legame con il ribelle, legame che diventerà sempre più forte e che sarà la salvezza di Silence, in molti modi. Ovviamente essendo il bel terrestre, ed Eranian stesso, unici sotto molteplici aspetti, riusciranno anche a costruire un rapporto nuovo, imponendo le loro di regole (e non vi dico di più!). Molto interessanti poi anche la storia che scorre parallela alla principale e che ci da qualche idea su chi saranno i prossimi protagonisti della serie.
Se non avete letto almeno alcuni dei romanzi che lo precedono potrebbe essere un po' difficile apprezzare pienamente "Silence", ma io lo consiglio perchè questa serie sta migliorando con ogni romanzo e perchè l'autrice ha uno stile unico nel narrare delle storie originali e molto sensuali.
Voto: 8

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerlo?

Nessun commento:

Posta un commento