venerdì 9 dicembre 2016

Tra le Dune di Dawn Blackridge


Titolo: Tra le Dune
Autore: Dawn Blackridge
Editore: Self Publishing
Anno: 2016
Pagine: 129
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: Isola del Sud, Nuova Zelanda
Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: warm

Trama: Un evento irreparabile spinge il trentaduenne Colin Harris, scrittore, a trasferirsi dall’altra parte del paese, per dare un nuovo inizio alla propria vita. I fantasmi del passato lo inseguono comunque e sembrano non volergli lasciare alcuna possibilità. Nathan, trentaquattrenne fisioterapista nell’ospedale cittadino, vive a Orepuki, Isola del Sud, Nuova Zelanda, con suo figlio Hemi, da qualche anno. Un buco nella recinzione che divide casa sua dalla spiaggia demaniale, gli fa incontrare il suo nuovo vicino, scoprendo così di abitare al fianco del suo autore preferito. I due lentamente inizieranno a conoscersi, fino a instaurare un rapporto che va ben oltre l’amicizia. Colin proverà, riuscendoci, ad aprirsi con Nathan, rivelandogli segreti mai confessati e problemi familiari mai risolti. La vita sembra accanirsi contro Colin e un imprevisto li porterà sull’orlo della separazione. Tutto verrà nuovamente messo in discussione. Riusciranno a superare anche questa prova e a costruire una vita insieme?

Com'è ormai abitudine, quest'autrice riesce a trattare argomenti dolorosi e delicati con un tocco lieve e garbato che fa si che sia la speranza e non il dolore ad essere l'emozione predominante nel lettore.
Seguiamo Colin, giovane scrittore di successo, nel suo lento e difficile cammino per ritrovare la felicità dopo la dolorosa e drammatica morte del suo compagno, Peter. Ci vorranno un trasferimento in un luogo selvaggio, un vicino affascinante e sensibile, un bimbo vivace ed un cane pasticcione per far uscire Colin dal suo guscio di sofferenza. Ma gli imprevisti sono in agguato...
Ho trovato realistica la lentezza con cui lo scrittore inizia a fidarsi di Nathan, e come la loro amicizia si trasformi pian piano in un amore profondo e duraturo. I personaggi mi sono entrati subito nel cuore ed ho provato le loro stesse emozioni.
Se devo trovare qualcosa che mi ha convinta un pochino meno è la fine di Peter e tutto quello che ciò comporta per Colin.
È un romanzo molto dolce e ricco di sentimenti che consiglio a chi ha voglia di leggere una storia a tratti dolorosa ma che ti lascia una bella sensazione dentro.
Voto: 8

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerlo?

Nessun commento:

Posta un commento