venerdì 12 maggio 2017

Broken di Dawn Blackridge


Titolo: Broken
Autore: Dawn Blackridge
Editore: Self Publishing
Anno: 2017
Pagine: 195
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: California, USA
Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: warm

Trama: Dean J. Kennard, tenente colonnello, Navy Seal, una vita difficile, trascorsa nascosto al mondo. Praticamente impossibile dichiararsi se si vuole continuare ad essere il comandante del Team8. A causa di una missione andata male, viene catturato e liberato dopo una lunga prigionia estenuante. Distrutto nel fisico e soprattutto nella mente, deve ricominciare a vivere, cercando di superare i gravi traumi subiti. Dopo sei mesi trascorsi nell’ospedale militare, nessun medico sembra in grado di aiutarlo a guarire.
William Page, medico, si trasferisce in California dalla East Coast, con il preciso scopo di dare una svolta alla sua vita.
L’incontro tra i due, fa nascere una scintilla di speranza in Dean, speranza di riuscire finalmente a stare bene.
Tra ricordi di amori passati e incubi di torture, Dean percorrerà una strada difficile, costellata da ostacoli reali e da altri creati dalla sua mente. Basterà la connessione che si creerà tra il medico e il soldato a far superare a Dean i traumi subiti?

A mio parere questo è il romanzo più maturo di Dawn Blackridge: pur avendo amato molto anche le sue opere precedenti, devo ammettere che "Broken" mi ha convinta pienamente, sotto ogni punto di vista.
Dean mi ha conquistata fin dalla sua entrata in scena: costretto per una vita a nascondere chi è veramente per non perdere il lavoro che ama, vivrà drammi e sofferenze inenarrabili, ma saprà ritrovare comunque ancora una volta la sua incredibile forza interiore per "rinascere". Ad aiutare il nostro Seal nel suo lungo e difficile percorso c'è lo psichiatra William, un uomo che ha provato sulla sua pelle cosa significa non essere accettato e che sarà fonte di speranza per Dean.
Leggendo questo romanzo ho provato profondo dolore per Dean e per ciò che deve passare ma, come abitudine nei romanzi di questa autrice, ho trovato soprattutto molti spunti di speranza per un futuro migliore.
"Broken" è scritto bene, mantiene un buon ritmo per tutta la narrazione e trasmette delle fortissime emozioni: per me ormai Dawn è una sicurezza!
Voto: 8,5

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Vi piacrebbe leggerlo?

Nessun commento:

Posta un commento